Guerra commerciale

Forex: Eurodollaro non risente delle tensioni commerciali

La trendline che unisce i 3 top decrescenti disegnati a partire da marzo entro fine mese si troverà a transitare in corrispondenza del livello chiave a 1,12 ed è proprio lì che sono attesi i movimenti più importanti per le previsioni del cambio nella seconda parte di anno