Ape (attestazione di prestazione energetica)

L’Ape (attestazione di prestazione energetica) è un documento contenente la “targa energetica”, che illustra tutte le peculiarità e caratteristiche energetiche di un immobile.

Il tecnico affetto al rilascio dell’Ape, per definire le caratteristiche energetiche, deve effettuare un’analisi sui consumi, il tipo di impianto, il sistema di riscaldamento e refrigeramento e le caratteristiche termo-igrometriche.

L’attestato dell’Ape, inoltre, contiene i dati catastali dell’immobile.

Per la compravendita di un immobile, come anche per la stipulazione di un contratto di locazione, è necessario esprimere il corretto indice di prestazione energetica (Ipe) e la relativa classe energetica, informazioni presenti dell’Ape.

Ape (attestazione di prestazione energetica), ultimi articoli su Money.it

Ecobonus 110%: i chiarimenti dell’Enea sull’APE

Rosaria Imparato

15 Ottobre 2020 - 16:17

Ecobonus 110%: i chiarimenti dell'Enea sull'APE

Ecobonus 110%, l’Enea ha pubblicato sul proprio sito le FAQ contenenti chiarimenti sul superbonus, con un focus particolare sull’APE, l’Attestato di Prestazione Energetica.

Ape, attestato di prestazione energetica obbligatorio: regole e costi

Anna Maria D’Andrea

18 Luglio 2017 - 16:11

Ape, attestato di prestazione energetica obbligatorio: regole e costi

Ape, cos’è e quando è obbligatorio l’attestato di prestazione energetica? La legge prevede l’obbligo in caso di locazione e vendita, ma sono tuttavia previste regole particolari. Ecco come funziona, costi e quali sono i professionisti che possono redigerlo.