San Pietro e Paolo: supermercati e negozi aperti o chiusi a Roma il 29 giugno?

Giorgia Bonamoneta

28 Giugno 2022 - 23:33

condividi

Il 29 giugno 2022 a Roma è festa per San Pietro e Paolo. Negozi, supermercati e centri commerciali sono aperti o chiusi?

San Pietro e Paolo: supermercati e negozi aperti o chiusi a Roma il 29 giugno?

Il 29 giugno 2022 a Roma si festeggia San Pietro e Paolo e i supermercati e i negozi possono decidere se stare aperti o chiusi. Quest’anno quale catene di supermercati resteranno aperte? Ecco gli orari.

Il Santo Patrono è giorno festivo, ragion per cui nel Comune di Roma sono chiusi uffici, aziende e molte attività commerciali. Nonostante ciò, resteranno aperti molti supermercati, negozi e centri commerciali. Per chi non trascorrerà il ponte fuori città, San Pietro e Paolo potrebbe rendere difficile organizzare la spesa o altre attività in città. Infatti chi ha organizzato pranzi con amici e pic nic potrebbe aver bisogno di un supermercato aperto per fare una spesa e per non rimanere davanti alle saracinesche chiuse, bisogna informarsi bene su chi resterà aperto.

Vediamo allora cosa è chiuso è cosa è aperto lunedì 29 giugno a Roma: lista dei supermercati e dei centri commerciali che faranno apertura straordinaria e quali sono gli orari di chiusura.

Supermercati Roma 29 giugno 2022: orari di apertura

In linea generale, il 29 giugno 2022, i supermercati a Roma saranno aperti e seguiranno gli orari di tutti i giorni. Consultando i siti di catene come Carrefour, Conad, Esselunga, Lidl non vi sono avvisi ufficiali di chiusure straordinarie o di riduzioni orarie previste nei giorni festivi.

I punti vendita Carrefour a Roma svolgeranno il normale orario di lavoro, con orario prolungato fino a mezzanotte.

La catena Conad invece in quasi tutti i punti vendita della capitale, anche nel giorno di San Pietro e Paolo faranno orario continuato con orario di chiusura alle 20. Stesso ragionamento per i punti vendita Esselunga che seguirà il solito orario, rimanendo aperto dalle 7:30 alle 22.

Nei centri commerciali i punti vendita alimentari seguiranno lo stesso orario delle strutture che li ospitano: Ipercoop di Euroma2 martedì 29 giugno sarà aperto con orario continuato dalle 9.00 alle 21.00; Spazio Conad di Porta di Roma sarà aperto dalle 08.00 alle 20.30; anche Panorama a RomaEst dovrebbe rimanere aperto, seguendo il solito orario 8:00-22:00.

Roma è cosparsa di numerosi punti vendita delle maggiori catene, per sapere se rimarranno aperti o chiusi è bene informarsi sul sito di riferimento.

San Pietro e Paolo: negozi e centri commerciali sono aperti?

Anni fa la festa di San Pietro e Paolo era una festività riconosciuta e quindi i proprietari delle attività avevano la possibilità di rimanere chiusi senza porsi problemi. Ora invece i proprietari possono decidere in autonomia, perché non c’è nessuna particolare ordinanza che ne impongono la chiusura.

Stessa cosa per outlet e centri commerciali. Quali sono i centri commerciali aperti e quale sarà l’orario di apertura:

  • Centro Commerciale Valmontone Outlet, aperto dalle 10 alle 21;
  • Castel Romano Designer Outlet, dalle 10:00 alle 22;
  • Roma Est, dalle 10 alle 21;
  • Porta di Roma, dalle 10 alle 21;
  • Aura, dalle 09:30 alle 21;
  • Cinecittà Due, dalle 10 alle 20;
  • Euroma2, dalle 9 alle 22;
  • Maximo, dalle 10 alle 21;
  • GranRoma, dalle 10 alle 21;
  • Salario Center, dalle 08:30 alle 21:30;
  • Parco Leonardo, dalle 10:00 alle 21:00 (ristoranti fino alle 22).

San Pietro e Paolo 2021 è festivo?

Il Santo Patrono è riconosciuto al lavoratore come rosso in calendario dai contratti collettivi, al pari di festività nazionali e infrasettimanali previste dalla legge. Nel Comune di Roma gli impiegati si possono quindi assentare dal lavoro e si vedono retribuiti in busta paga la normale giornata lavorativa; chi lavora durante il giorno di festività avrà diritto a una retribuzione maggiorata, a seconda del CCNL.

L’evento della tradizionale girandola di San Pietro e Paolo si terrà. Piazza del Popolo ospiterà, dalle ore 19, lo spettacolo di luci, fuochi e musica.

Argomenti

# Moda