Quanto guadagna Marco Mengoni? Biografia e patrimonio del cantante

Alessandro Cipolla

24 Gennaio 2023 - 16:19

condividi

La biografia, il patrimonio e il cachet di Marco Mengoni, il cantante di Ronciglione che è indicato come uno dei favoriti per la vittoria del Festival di Sanremo 2023.

Quanto guadagna Marco Mengoni? Biografia e patrimonio del cantante

Quanto guadagna Marco Mengoni? Una domanda che in molti si saranno posti almeno una volta visto che stiamo parlando di uno dei principali cantanti della scena musicale italiana, capace di ottenere un buon successo anche fuori dai confini nazionali.

Ora che Mengoni è stato annunciato come uno dei 28 cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023 - kermesse canora che già ha vinto nel 2013 con il brano L’essenziale - la curiosità verso di lui non potrà che aumentare.

L’artista di Ronciglione, comune di ottomila anime in provincia di Viterbo, per i bookmakers è considerato insieme a Ultimo come il grande favorito per la vittoria finale della 73esima edizione del Festival di Sanremo che andrà in scena dal 7 all’11 febbraio.

Vediamo allora la biografia, i guadagni e il cachet di Marco Mengoni, uno degli esempi più lampanti di come la partecipazione a un talent televisivo può far decollare una carriera artistica.

La biografia di Marco Mengoni

Spulciando la biografia di Marco Mengoni appare evidente come con ogni probabilità siano stati tre i momenti fondamentali nella sua avventura artistica: l’incontro con la sua insegnante di canto quando era ancora un adolescente, la vittoria a X Factor e poi quella al Festival di Sanremo.

Marco Mengoni nasce a Ronciglione in provincia di Viterbo il giorno di Natale del 1988; da sempre innamorato della musica, dopo la scuola media si iscrive all’istituto per Design ma è alla scuola di canto dove lascia il segno.

Già a 16 anni inizia la sua carriera da solista esibendosi in alcuni locali, ma il vero cambiamento è quando si trasferisce a Milano dopo la frequentazione per un periodo della facoltà di Lingue a Roma.

Nella città meneghina Mengoni inizia a incidere i propri brani sbarcando il lunario lavorando come fonico; nel 2009 ecco la grande occasione: partecipa a X Factor vincendo la terza edizione del popolare talent musicale.

Da quel momento la sua carriera decolla, con la firma di un contratto con la Sony e la prima partecipazione al Festival di Sanremo 2010 dove arriva terzo e si aggiudica il premio della critica: l’appuntamento con la vittoria però non tarda, con il successo al teatro Ariston che arriva nel 2013.

Durante la sua carriera, Marco Mengoni finora ha pubblicato in totale undici album di cui sette in studio e quattro live, cimentandosi anche nel doppiaggio in tre film di animazione. Oltre alla vittoria a X Factor e Sanremo, in questi anni si è aggiudicato anche dieci Wind Music Awards e tre MTV Europe Music Awards.

I guadagni e il cachet

Per comprendere al meglio il successo di Marco Mengoni possiamo far parlare i numeri: sessanta dischi di platino, tre d’oro e oltre 3,7 milioni di copie vendute durante la sua carriera.

Quando dopo il successo a X Factor ha firmato con la Sony, il colosso statunitense gli ha garantito un contratto dal valore di 300.000 euro; visto l’enorme successo e il volume delle sue vendite, possiamo ipotizzare per il cantante viterbese un patrimonio a sei zeri.

Quanto alla partecipazione al Festival di Sanremo, il cachet per i cantanti in gara è un indennizzo a titolo di rimborso spese di un importo pari a 48.000 euro.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it