Il Trono di Spade, petizione per rifare la stagione 8 ottiene 600k firme in due giorni

Oltre mezzo milione di fan delusi chiedono che venga rifatto tutto da capo per l’ottava e ultima stagione del Trono di Spade. Con nuovi sceneggiatori

Il Trono di Spade, petizione per rifare la stagione 8 ottiene 600k firme in due giorni

Fra i record che può vantare la serie del Trono di Spade (Game of Thrones), adesso ne ha anche uno negativo: quello dei fan più arrabbiati. La petizione online per rifare, con nuovi scrittori, l’ottava e ultima stagione dello show ha superato in poco tempo il mezzo milione di firme, e non accenna a fermarsi. La petizione è diretta a HBO, rea, secondo il fan che l’ha indetta, di avere assunto degli showrunner incompetenti. Alle 23.58 di giovedì, le firme sono 608.579.

Una petizione per rifare l’ultima stagione del Trono di Spade

La campagna per realizzare da capo l’ottava stagione del Trono di Spade è stata lanciata la settimana scorsa, ma ha cominciato ad ingranare solo dopo la messa in onda del quinto episodio, che mostra la scellerata distruzione di Approdo del Re da parte della Khaleesi, Daenerys. Mercoledì ha raggiunto le 15.000 firme, e da allora ha continuato ad incassare consensi da parte di fan delusi.

A differenza delle precedenti stagioni, l’ottava non è basata sui romanzi di George R. R. Martin, ma è stata interamente scritta dagli showrunner David Benioff e D.B. Weiss. Sarà lo scollamento sempre più profondo dall’opera cartacea, o l’inevitabile estremizzazione delle vicende nel finale di serie, fatto sta che la stagione conclusiva del Trono di Spade ha ricevuto critiche sempre più negative.

La situazione è peggiorata di episodio in episodio: un critico del Telegraph, dopo l’episodio 5 “Le Campane”, ha detto che la serie “è stata rovinata irreparabilmente”. Ma ad essere particolarmente delusi sono gli spettatori, che su Metacritic hanno dato voti via via più bassi (il quarto e quinto episodio non superano il 3).

Trono di Spade, 600.000 firme contro gli sceneggiatori

Sull’invito a firmare la petizione si legge: “David Benioff e D.B. Weiss hanno dimostrato di essere degli sceneggiatori dolorosamente incompetenti quando non hanno più avuto la fonte (i libri) su cui appoggiarsi). Questa serie merita una stagione finale che abbia senso. Stupiscimi e rendilo possibile, HBO!”.

Naturalmente è impossibile che HBO accetti un’offerta del genere, ma la petizione comunque potrebbe avere conseguenze non indifferenti per gli showrunner Benioff e Weiss. I due sceneggiatori del Trono di Spade sono infatti stati assunti da Disney per dirigere il nuovo film di Guerre Stellari, e il malcontento del pubblico potrebbe indurre la società ad allontanarli. Fra i commenti più quotati, sulla pagina della petizione, in effetti si legge: “Non voglio vedere questi due vicino Star Wars”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Sky

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.