Sky, nuovi canali in arrivo? Cosa può cambiare

Laura Pellegrini

9 Aprile 2021 - 17:14

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Sky aggiunge 4 nuovi canali dedicati a serie TV, documentari e natura. Secondo le indiscrezioni, potrebbero prendere il posto di Fox. Ecco le novità in arrivo.

Sky, nuovi canali in arrivo? Cosa può cambiare

Novità in arrivo su Sky: alcune frequenze potrebbero presto sparire per lasciare il posto a quattro nuovi canali. Un’anticipazione apparsa sul blog di Davide Maggio ha rivelato come pay tv di Comcast sia pronta ad aggiungere due nuovi canali dedicati alle serie TV e due dedicati agli amanti di documentari e natura.

In attesa di un comunicato ufficiale, ecco le indiscrezioni sui nuovi canali Sky in arrivo e quali canali potrebbero sostituire.

Sky, 4 nuovi canali in arrivo?

Non è ancora ufficiale, ma pare che Sky abbia intenzione di lanciare quattro nuovi canali che, secondo il blog di Maggio, si chiamerebbero Sky Investigation, Sky Serie, Sky Nature, Sky Documentaries e potrebbero prendere il posto dei canali Fox, ma tutto è ancora da stabilire.

Quel che sappiamo è che Sky ha rinnovato i diritti per la trasmissione di Premium Crime, Premium Action, Premium Stories e Premium Cinema 1-2-3, mentre dovrebbe rinnovare - entro la scadenza di giugno - i diritti per la trasmissione dei sei canali Mediaset. Qualora le nuove frequenze dovessero essere confermate, sarebbe inevitabile un restyling del bouquet.

Qualche anticipazione a riguardo era giunta da una recente intervista, sui diritti tv della Serie A, del CEO Maximo Ibarra, dalla quale però non era trapelato alcun dettaglio.

Sky si rinnova: dalla cancellazione di TV8 ai nuovi canali

A causa della situazione economica, anche Sky ha dovuto rinnovare la proposta offerta ai propri clienti: come riporta Prima Online, la pay tv di Comcast ha in mente diversi piani per il futuro.

Il primo passo è stata la chiusura del canale TV8, a cui è seguita la riduzione della durata del programma Ogni Mattina, condotto da Adriana Volpe. Poi, ancora, il cambio volto a SkyTG24.

Rimane attivo, invece, TG8 Sport nonostante la riduzione degli spettatori a causa della sospensione delle competizioni sportive causa Covid.

I prossimi mesi saranno cruciali per Sky, alle prese anche con la risintonizzazione dei canali in chiaro e con l’integrazione, a partire da luglio, di quattro nuovi canali nel suo bouquet.

Argomenti

# Sky
# TV

Iscriviti alla newsletter