Pensione con 16 anni di contributi: che diritto e che importo?

Ottenere una pensione di vecchiaia senza aver maturato almeno 20 anni di contributi, anche se non sempre è facile, in alcuni casi è possibile.

Pensione con 16 anni di contributi: che diritto e che importo?

Per accedere alla pensione di vecchiaia sono necessari, nella generalità del casi, almeno 20 anni di contribuzione versata. In alcuni casi, ed in presenza di requisiti ben specifici, è però possibile accedere, sempre al compimento dei 67 anni, alla pensione di vecchiaia con soli 15 anni di contributi.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci scrive:

“Ho 16 anni di contributi prima del 1993 so che mi spetta una pensioncina dopo i 67 anni. È così o è cambiato qualcosa? Se si di che importo? Grazie”

Pensione con 16 anni di contributi

La legge Amato del 1992 ha previsto la necessita del possesso di almeno 20 anni di contributi per poter accedere alla pensione di vecchiaia disponendo anhe3 deroghe che permettono l’accesso allo stesso, sempre al compimento dei 67 anni ma con soli 15 anni di contributi.

Tutte e tre le deroghe, in ogni caso, prevedono dei requisiti bene precisi che, proprio per la loro specificità, limitano l’accesso al pensionamento con 15 anni di contributi ad una platea molto ristretta di beneficiari.

La prima deroga di cui stiamo parlando consente la pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi a chi ha versato tutta la propria contribuzione entro il 31 dicembre 1992. Per il raggiungimento dei 15 anni di contributi possono essere considerati non solo i contributi obbligatori ma anche quelli figurativi, da riscatto, volontari, versati all’estero e da ricongiunzione.

La deroga in questione è ancora in vigore e se, quindi, tutti i suoi contributi sono stati versati prima del 1993 certamente ne potrà usufruire per accedere alla pensione di vecchiaia.

Per quanto riguarda, invece, l’importo di pensione spettante non possa aiutarla perché lo stesso dipende da molti fattori di cui non sono a conoscenza, come ad esempio la retribuzione e la contribuzione applicata all’epoca in cui lavorava.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti:

Pensione

Iscriviti alla newsletter

Money Stories