Concorso AGCM: l’Autorità seleziona 25 praticanti. Requisiti e termini di ammissione

Rosaria Vincelli

24 Settembre 2015 - 13:05

condividi
Facebook
twitter whatsapp

AGCM bandisce un concorso per la selezione di 25 praticanti per uno stage della durata di un anno. Vediamo come inviare la domanda di ammissione e i termini per farlo.

L’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) ha bandito un concorso per selezionare 25 praticanti da inserire negli uffici dell’Autorità che ha sede a Roma, i quali dovranno far pervenire le loro domande di ammissione entro il 12 ottobre 2015.

Concorso AGCM: a chi è rivolto e quali sono i requisiti richiesti
Il concorso rivolto a giovani laureati, mira a selezionare 25 di essi di cui, 18 devono aver portato a termine un percorso di tipo giuridico, e per 7 è richiesta una formazione in ambito economico.
E’ previsto un periodo di praticantato di 12 mesi, non prorogabili, durante i quali sarà corrisposto un rimborso spese di 400 euro lordi al mese.

I requisiti richiesti a tutti i partecipanti sono:

  • aver conseguito una laurea di secondo livello (specialistica, magistrale o ciclo unico) in materie giuridiche, economiche o statistiche, con votazione non inferiore a 105/110;
  • non aver un’età superiore ai 30 anni;
  • aver maturato esperienze di studio e professionale attinenti all’area giuridica o economica-statistica;
  • non aver frequentato periodi di praticantato a seguito delle selezioni bandite dalle precedenti autorità.

Concorso AGCM: la selezione
La selezione dei candidati sarà fatta tramite una valutazione dei titoli, della tesi di laurea e della lettera di accompagnamento di massimo 400 parole nella quale dovranno essere descritti gli interessi per materie quali la regolazione dei mercati, la tutela del consumatore, la concorrenze, e le finalità che si intendono perseguire con la partecipazione al praticantato.

La Commissione formulerà due distinte graduatorie per i laureati con formazione giuridica e i laureati con formazione economica o statistica, attribuendo un punteggio in seguito alla valutazione dei titoli culturali e delle esperienze rilevanti che ciascun candidato dovrà inserire nel modulo di domanda e nei suoi allegati.

Le graduatorie verranno poi pubblicate sul sito ufficiale dell’Autorità.

Concorso AGCM: come inoltrare la domanda
La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro il 12 ottobre 2015 all’indirizzo email: stage2015[et]agcm.it, corredata dei seguenti documenti:

  • domanda di ammissione al bando, compilata sul foglio elettronico excel scaricabile sul sito dell’Autorità (percorso: Autorità Trasparente - Praticantato - Selezione stage 2015);
  • prospetto contenente le informazioni e l’abstract relativi alla tesi di laurea;
  • lettera di accompagnamento;
  • copia del documento di riconoscimento indicato nel modulo di partecipazione.

Per maggiori informazioni si allega di seguito il pdf del bando.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è stata istituita, nota anche come AGCM o Antitrust, su impulso della normativa comunitaria, con la legge n.287/1990.
Si occupa di garantire la tutela della concorrenza e del mercato; vigilare sui conflitti di interesse in cui possono incorrere i titolari di cariche di Governo; contrastare le pratiche commerciali scorrette nei confronti dei consumatori e delle microimprese, tutelare le imprese dalla pubblicità ingannevole e comparativa, nonché vigilare affinché nei rapporti contrattuali tra aziende e consumatori non vi siano clausole vessatorie; attribuire alle imprese che ne facciano richiesta il rating di legalità e le sono attribuiti numerosi altri compiti volti a vigilare e frenare comportamenti scorretti messi in atto dai protagonisti del mercato.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO