Cometa di Natale 2019: orario e come vederla dall’Italia

Stella cometa in cielo la sera tra il 24 e il 25 dicembre 2019? Non proprio: ecco come vedere le stelle più belle nella serata di Natale.

Cometa di Natale 2019: orario e come vederla dall'Italia

Una notte silente davvero speciale quella prevista per il 24 dicembre 2019: come la stella che guidò i Re Magi, anche quest’anno è previsto il passaggio di una stella molto particolare, da molti definita come “cometa aliena”.

Il nome deriva dalla sua natura: la stella infatti proviene da un sistema planetario esterno al nostro sistema solare, un evento eccezionale destinato ad animare la sera della vigilia di Natale tra appassioni e curiosi.

La cometa di Natale aliena è la 21/Borisov anche se le informazioni su come vederla, come orario e posizione, non sono così semplici e tutto quello che sappiamo è inerente alle dichiarazioni arrivate dall’Unione Astrofili Italiani.

Cometa di Natale 2019: come vederla in Italia

Le condizioni atmosferiche sono delle migliori: l’intero cielo stellato sarà visibile grazie a una serie di serate senza Luna, con il novilunio previsto il 26 dicembre. Ovviamente per essere sicuri di avere una visuale ottimale bisogna tenersi lontano da fonti di inquinamento luminoso, come le grandi città e i centri abitati.

Cosa occorre? Secondo Paolo Volpini, e quanto riferito direttamente all’ANSA, basterà anche solo un binocolo per avvisare alcune costellazioni come quelle di Pegaso, Andromeda, e Perseo (che si trova allo zenit).

L’orario esatto è dalle ore 22 e saranno tantissime le costellazioni visibili per chi desidera passare una serata di Natale davvero speciale: per la cometa interstellare 21/Borisov invece, essendo la sua provenienza molto lontana, è necessario in realtà fare riferimento non solo a una strumentazione più specializzata ma anche ad astrofili esperti essendo la sua scia molto flebile da avvistare (si trova su un altro sistema solare e in queste serata sarà visibile l’attraversamento tra le costellazioni del Cratere e dell’Idra).

Non disperate però, perché tante altre stelle saranno visibili alla perfezioni nel firmamento: oltre a quelle che vi abbiamo indicato più sopra puntando a Nord sarà visibile la stella polare nell’Orsa Minore, accanto all’Orsa Maggiore, che non tramontano grazie alla loro posizione vicino al Polo Nord celeste.

Anche la costellazione di Orione, che ha dalla sua le due stelle Rigel e Betelgeuse, saranno ben visibili essendo tipiche del periodo mentre volgendo lo sguardo a Est abbiamo la costellazione dei Gemelli con Castore Polluce a dominare in bella vista con la loro luminosità. Ma nessuna stella brilla più di Sirio, che sarà invece visibile guardando a Sud Est.

Insomma, la volta celeste offre l’imbarazzo della scelta in una serata priva della luce lunare come questa: a voi scegliere la vostra stella cometa perfetta.

Ti potrebbe interessare Auguri Natale, frasi e immagini per augurare Buone Feste 2019 ad amici e parenti

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche per ricevere le news su Festività

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.