Borse di studio in Europa: come trovare la tua? EFG-European Funding Guide ti aiuta

Rosaria Vincelli

11 Febbraio 2016 - 14:48

condividi
Facebook
twitter whatsapp

In Europa esistono circa 12.320 borse di studio, ma non tutti lo sanno. Come trovare la tua? EFG-European Funding Guide, una piattaforma ideata da una no profit tedesca può aiutarti.

Una piattaforma, EFG-European Funding Guide, ideata da una no profit tedesca, viene in aiuto di studenti, laureati e professionisti che intendono intraprendere un percorso formativo ma per mancanza di risorse economiche rinunciano perché non a conoscenza delle borse di studio di cui potrebbero disporre.

In tutta Europa sono presenti circa 12.320 borse di studio che erogano un totale di quasi 27 miliardi di euro, il problema è che non tutti sono a conoscenza della loro esistenza e diventa complicato individuare quella più adatta al proprio profilo e per questo motivo molti rinunciano ad alcune importanti opportunità.

EFG-European Funding Guide: cos’è e come funziona?

EFG-European Funding Guide è una piattaforma creata dalla non profit tedesca ItS-Initiative für transparente Studienförderung (Initiative for transparency in student finance) cofinanziata dalla Commissione Europea e vanta come partner l’organizzazione Ashoka.

L’obiettivo è quello di creare un canale che permetta una comunicazione più agevole tra gli Enti e le Organizzazioni europee che erogano borse di studio e tutti coloro che sono in cerca di finanziamenti per poter accedere ad un percorso formativo.

La piattaforma è quindi un raccordo tra domanda ed offerta.

Dopo avere effettuato la registrazione, la piattaforma EFG-European Funding Guide consente di ricercare la borse di studio che più rispondono al proprio profilo, inserendo una serie di dati (età, percorso formativo, livello di istruzione, etc).

Quindi, EFG-European Funding Guide, oltre ad essere una piattaforma che fornisce informazioni (finanziamenti, consigli sui finanziamenti, opportunità di stage, come compilare un CV Europass, come presentarsi ad un colloquio e tanti altri consigli utili), effettua un match tra le borse di studio presenti in Europa e il profilo degli utenti.

EFG-European Funding Guide: falsi miti sulle borse di studio

Sul portale EFG-European Funding Guide sono presentati anche una serie di falsi miti relativi alle borse di studio che spesso dissuadono preventivamente studenti e laureati dal farne domanda.

  • Non tutte le borse di studio sono erogate in base ai risultati accademici raggiunti o alla situazione economica del candidato;
  • non è vero che sono poche le Istituzioni, le Organizzazioni o gli Enti che erogano borse di studio, infatti in Europa sono presenti, come detto in precedenza, circa 12.000 opportunità per un totale di fondi stanziati pari a 27 miliardi di euro;
  • non è vero che sono molti i soggetti che presentano domanda di borsa di studio, infatti circa il 90% di studenti, laureati e professionisti non lo fanno e per diversi motivi: scarsa; informazione; cattiva informazione; etc.

Il consiglio migliore è sempre quello di riuscire ad acquisire una adeguata e completa informazione per poter ottenere, e non rinunciare, un’ottima formazione finalizzata all’inserimento nel contesto lavorativo a livello europeo.

La piattaforma EFG-European Funding Guide si prefigge proprio questo scopo.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories