Auto nuove o usate: quale conviene comprare?

Conviene comprare un’auto nuova o una usata? Confronto tra vantaggi e svantaggi delle due scelte, con valutazioni e consigli finali.

Auto nuove o usate: quale conviene comprare?

Auto nuove o usate, questo è il dilemma. Quando arriva il momento di cambiare auto, la scelta tra nuovo e usato è sempre d’attualità e presenta vantaggi e svantaggi per entrambe le opzioni.

Conviene comprare auto usate o nuove? Prima di tutto dipende dal budget, dato che la disponibilità economica è il primo criterio di scelta. Poi vanno presi in considerazione anche altri aspetti che riguardano i consumi e i costi di manutenzione, più limitati in caso di acquisto di un’auto nuova e più frequenti con una usata.

Infine c’è il discorso dell’efficienza del motore: oggi più che mai le istituzioni sono attente alle emissioni dei veicoli e i divieti di transito come gli stop al traffico si fanno sempre più severi. Spendere poco per comprare un’auto con cui poter circolare in modo limitato potrebbe non essere un affare.

Fondamentale è infatti anche la destinazione d’uso dell’auto nuova o dell’auto usata che si sceglie, e i luoghi dove si viaggia. Vediamo i pro e i contro di ogni opzione, per valutare soprattutto l’aspetto finanziario della scelta.

Auto nuove o usate: vantaggi

Quale auto conviene comprare tra nuova e usata? Vediamo i vantaggi per entrambe le scelte.

Auto nuove: vantaggi
  • Affidabilità: Il difetto di fabbrica può capitare, ma un veicolo nuovo ha una vita più lunga rispetto ad un usato.
  • Sicurezza: le auto nuove più recenti sono equipaggiate con tutti i più innovativi sistemi di sicurezza ed assistenti alla guida.
  • Garanzia: dimenticate l’usato garantito. Le auto nuove hanno sempre una garanzia conveniente di almeno due anni.
  • Proprietà: non saprete mai cosa è stato fatto nel veicolo usato, mentre siete sicuri che l’auto nuova è stata toccata soltanto dagli assemblatori e da chi l’ha portata all’autosalone.
  • Basse emissioni: le auto nuove hanno emissioni più basse rispetto alle auto usate.
  • Assicurazione: quasi tutti gli auto saloni offrono garanzie assicurative da inserire nell’acquisto rateizzato e negli anni di garanzia, cosa che manca sull’usato.
  • Finanziamento: anche se il prezzo è più alto, con il finanziamento è possibile pagare a rate, meccanismo più complesso per l’auto usata, specialmente se si acquista da privati.
Auto usate: vantaggi
  • Prezzo: il prezzo d’acquisto è più conveniente delle auto nuove.
  • Risparmio: le tasse e l’assicurazione hanno un prezzo più vantaggioso dato che l’auto è più datata e ha meno valore rispetto a una nuova.
  • Valore: un’auto usata ha un valore di mercato più basso, che non scenderà vertiginosamente come un’auto nuova a pochi mesi dall’acquisto.
  • Privato: l’acquisto da privati consente di instaurare un rapporto di fiducia e meno distante rispetto a quello con l’addetto vendite dell’autosalone.

Comprare auto nuove o usate: svantaggi

Dopo aver visto i vantaggi vediamo gli svantaggi di acquistare un’auto nuova o una usata, per vedere al netto cosa conviene.

Auto nuove: svantaggi
  • Prezzo: sicuramente più alto rispetto a quello di una macchina usata.
  • Valore: dopo pochi mesi dall’acquisto, l’auto può perdere fino al 20% del valore.
  • Ricambi: si trovano e con facilità, ma considerate le nuove tecnologie non è affatto facile riuscire a ripararli spendendo poco.
  • Tasse: il prezzo per l’assicurazione e le altre tasse sono molto più alti rispetto all’usato.
Auto usate: svantaggi
  • Ricambi: sono spesso rari e più difficili da trovare.
  • Poca affidabilità: più predisposizione ai difetti dovuti all’usura.
  • Meno sicurezza: i sistemi di sicurezza non sono nuovi.
  • Inquinamento: le auto usate inquinano più di quelle nuove.
  • Proprietà: non saprete cosa ha fatto il proprietario precedente a bordo.

Auto nuove o auto usate: quale conviene comprare?

Nella scelta è determinante l’aspetto economico: con questo intendiamo non solo la spesa iniziale, chiaramente più conveniente per le auto usate, ma anche la spesa di manutenzione, e il pagamento delle tasse.

Il costo totale richiesto da un’auto usata è più basso rispetto a quello richiesto da un’auto nuova, ma la variabile è costituita dal numero di interventi di manutenzione che sono richiesti nella vita della vettura. I ricambi, spesso per guasto dovuto all’usura, possono portare il costo totale quasi alla pari di quello per l’auto nuova.

L’auto nuova richiede un sacrificio economico per spesa iniziale e tasse, ma garantisce comfort e sicurezza maggiori e pagamenti rateali che l’usato non può garantire. L’usato garantito, infine, arriva spesso a toccare prezzi molto elevati rispetto a quelli dell’usato privato, anche se quest’ultimo va spesso pagato in un’unica soluzione.

Acquistare un’auto nuova è molto facile se la disponibilità economica non manca. In questo modo si può scegliere un’auto fatta appositamente per i propri gusti e le proprie esigenze, fino ai dettagli del colore e degli arredi interni, mentre sull’usato bisogna avere un po’ di adattamento.

Quale comprare? Il consiglio

Consigliamo l’acquisto dell’auto nuova, perché ha un valore di mercato più alto e perché l’efficienza legata alla modernità dei motori è un argomento particolarmente d’attualità. Non a caso nel 2019 con Ecotassa ed Ecobonus si punta proprio a incentivare l’acquisto di ibride ed elettriche.

Se il nuovo non fa per voi e preferite l’usato, accertatevi che l’auto scelta abbia circa 2 anni d’età, o date uno sguardo alle offerte sulle auto a km 0.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

Auto Usate Auto Nuove

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.