5 consigli per vendere casa più velocemente

Giorgia Bonamoneta

20 Settembre 2021 - 23:53

condividi

In che modo si può vendere casa velocemente e senza stress? Il piano non è vendere in un anno dopo aver fatto calare il prezzo, ma in pochi mesi. Ecco come.

5 consigli per vendere casa più velocemente

Arriva un momento nel quale per necessità o per volontà si decidere di vendere la propria casa. Esistono tecniche e metodi per vendere velocemente, ma soprattutto per vendere senza perdere soldi.

Sicuramente deve essere il venditore, cioè il proprietario di casa, a mettersi nell’ottica di voler vendere. Infatti molto spesso è il proprietario che si mette di traverso alla vendita con comportamenti o azioni che rendono difficile l’acquisto a chi è interessato.

In questo articolo troverete però solo i 5 consigli strategici ed estetici per vendere casa bene e velocemente.

Due strategie per vendere velocemente casa

Il presupposto per vendere casa è essere distaccati e non provare senso di nostalgia. È vero, il muro che avete dipinto poco fa è proprio bello, ma non per questo il valore della vostra casa è più alto.

1. Comparare i prezzi

Il primo passo quindi è guardarsi intorno ed essere oggettivi. Non essendo degli esperti del settore immobiliare per capire a quanto vendere la propria casa, ma anche per avere idea delle informazioni da inserire nei siti di vendita, bisogna farsi un giro sulle piattaforme.

Un consiglio è non cercare di alzare il prezzo rispetto alla media degli annunci delle tipologie di casa simili alla propria, perché l’acquirente preferirà sempre risparmiare.

2. Decidere se vendere privatamente o tramite agenzia immobiliare

Il punto precedente potrebbe essere motivo di stress per alcuni, ma una volta raggiunto un compromesso sul valore della propria abitazione si può tirare un sospiro di sollievo. Ma se questo non dovesse succedere? Decidere il prezzo di vendita è il passo più importante, quindi per essere sicuri di fare la scelta giusta si può pensare di interpellare un’agenzia immobiliare.

Anche se alla fine si sceglie di non servirsi di un’agenzia immobiliare, si può chiedere a più di una informazioni in merito al valore della propria casa e avere conferma ufficiale, per così dire, sul prezzo di vendita.

Tre consigli di home staging per convincere l’acquirente

Una volta deciso il prezzo bisogna convincere un acquirente specifico, infatti un single o una famiglia avranno esigenze diverse. Ma come fare? Ecco gli ultimi 3 consigli di home staging, ovvero di “allestimento” per presentare al meglio la propria abitazione in vendita.

3. Rendere la casa il più neutrale possibile

Girare in un negozio di mobili, come può essere l’Ikea, rende l’idea di come dovrebbe apparire una casa per essere considerata neutra. Come ottenere un effetto simile in pochi passi?

  • Eliminare le foto
  • scegliere quali quadri lasciare sulle pareti
  • iniziare a mettere nelle scatole oggetti molto personali come le bomboniere

Infatti l’acquirente deve riuscire a immaginare la propria casa e vedere tutti gli oggetti del proprietario rende meno appetibile l’affare.

4. Pulire e sistemare la casa

L’obiettivo è vendere e uno dei metodi più adatti è fare le cosiddette “pulizie di Pasqua”. Infatti una casa pulita, in particolare la cucina e il bagno, danno la sensazione di stare per acquistare una casa molto curata.

Un extra consigliatissimo è riparare il riparabile, quindi coprire le crepe con dello stucco, imbiancare, bloccare qualche mattonella ballerina etc.

5. Una luce vincente

Un aspetto da non sottovalutare è l’illuminazione. Non sempre si avrà la possibilità di fare appuntamenti con una buona luce. Una luce artificiale led e bianca può creare un ambiente più moderno, una luce gialla un ambiente più caldo e accogliente e via dicendo. Meglio quindi tenere in considerare la possibilità di ripensare l’illuminazione prima di iniziare gli appuntamenti.

Si può optare anche per giochi di luce con strisce di led (prezzo basso) sotto il mobile della cucina, in bagno o dietro la zona televisione. Insomma, la luce è un aspetto fondamentale con il quale giocare per far apparire la casa sotto la luce (appunto) migliore.

Iscriviti a Money.it