Libri

I migliori libri di aprile 2014 secondo Sololibri.net

Valentina Pennacchio

1 Maggio 2014 - 08:00

I migliori libri di aprile 2014 secondo Sololibri.net

Quali sono stati i migliori libri del mese di aprile? Tra quelli della lista, quelli di Rhonda Byrne, Piersandro Pallavicini, Concita De Gregorio, Giovanni XXIII, Jostein Gaarder, Massimo Gramellini e Sylvain Reynard.

I migliori libri di marzo 2014 secondo Sololibri.net

Valentina Pennacchio

1 Aprile 2014 - 12:31

I migliori libri di marzo 2014 secondo Sololibri.net

Quali sono stati i migliori libri del mese di marzo? Tra quelli della lista, quelli di Giovanni Floris, Philipp Meyer, Andrea Camilleri, Marco Follini, Paul Hoffman, Danielle Steel, Tahar Ben Jelloun, Giuliana Sgrena.

Detrazione libri 2014, dietrofront del Governo: a beneficiarne saranno i librai

Valentina Brazioli

4 Febbraio 2014 - 19:00

Detrazione libri 2014, dietrofront del Governo: a beneficiarne saranno i librai

Detrazione libri 2014, non ci sono buone notizie all’orizzonte. Un emendamento approvato dalle commissioni Finanze e Attività produttive alla Camera ne restringe decisamente il perimetro d’applicazione (rispetto a quanto ipotizzato appena lo scorso mese di dicembre). Vediamo insieme che cos’è successo.

Francia, approvata legge anti Amazon per salvare le librerie

Valentina Brazioli

9 Gennaio 2014 - 18:16

Francia, approvata legge anti Amazon per salvare le librerie

Approvata legge anti Amazon in Francia: è di questi minuti la notizia che il Paese transalpino ha dato il via libera a misure pensate per proteggere le sue librerie, in particolare quelle indipendenti, da quella considerano una forma di concorrenza sleale. Vediamo insieme di che cosa si tratta, e che cosa rischiano adesso i consumatori francesi.

Giocati dal caso di Nassim Taleb

Dimitri Stagnitto

19 Marzo 2010 - 11:49

Giocati dal caso di Nassim Taleb

Il futuro è prevedibile? Una domanda fondamentale quando si parla di Finanza.
In «giocati dal caso» Nassim Taleb prova a dare una risposta in un linro tanto profondo quanto ironico.