Grexit

Grexit è un termine con cui si intende l’uscita della Grecia dal sistema della moneta unica europea, l’Euro. Il lemma è stato coniato dai media unendo le due parole: Greek e Exit.
Il termine è stato utilizzato per la prima volta nel 2012 ed è tornato in voga nel 2015 quando Alexis Tsipras ha presentato tra i punti del suo programma l’uscita della Grecia dalla moneta unica.

Dopo le decisioni che sono state prese con il referendum in Inghilterra il termine è ritornato ad essere utilizzato. La Brexit ha infatti aperto lo scenario che altre altre nazioni potessero indire referendum per l’uscita dall’Euro.

Grexit, ultimi articoli su Money.it

Crisi in Grecia: ecco come la Germania ne ha tratto profitto

Luca Pezzotta

2 Settembre 2015 - 10:36

Crisi in Grecia: ecco come la Germania ne ha tratto profitto

È di qualche settimana una notizia, basata su uno studio e ripresa da più parti, a termine della quale la Germania avrebbe tratto vantaggio dalla crisi greca del debito, ma anche da quella di altri paesi, in relazione ai minori interessi pagati sui propri titoli di Stato. L’effetto sarebbe stato determinato dalla “fuga verso la sicurezza” cercata dagli investitori, ma proviamo ad approfondire quanto riportato dallo studio.

Varoufakis conferma: il piano B della Grecia è esistito

Christian Dalenz

28 Luglio 2015 - 09:15

Varoufakis conferma: il piano B della Grecia è esistito

L’ex Ministro delle Finanze greco conferma le voci per le quali il suo ministero avrebbe preparato, durante le trattative per il rinnovo dei prestiti da parte della Troika, un piano per l’uscita dall’euro.