Dimissioni

Le dimissioni rappresentano l’atto unilaterale con cui un lavoratore decide di recedere unilateralmente dal contratto di lavoro, recedendo da ogni impegno nei confronti del proprio datore di lavoro.

Dopo aver effettuato le dimissioni, il lavoratore ha diritto a percepire le eventuali retribuzioni differite non percepite nei periodi precedenti (tfr, ferie e permessi non goduti, eventuali arretrati, ecc.).

Dimissioni, ultimi articoli su Money.it

Conte ufficializza dimissioni, ora che succede?

Marco Ciotola

20 Agosto 2019 - 21:52

Conte ufficializza dimissioni, ora che succede?

Dura solo pochi minuti il colloquio col Presidente Mattarella, nelle cui mani Conte ha rassegnato le dimissioni. Oggi dalle 16 le consultazioni. Lo scenario

Amministratore di condominio: quando decade?

Guendalina Grossi

20 Dicembre 2017 - 18:30

Amministratore di condominio: quando decade?

Quando può decadere l’amministratore di condominio e quali i casi di revoca? Spesso ci si pone questa domanda, cerchiamo dunque di capire cosa prevede la legge.

Lettera di dimissioni: come e quando redigerla?

Chiara Ridolfi

28 Febbraio 2017 - 16:57

Lettera di dimissioni: come e quando redigerla?

Come redigere una lettera di dimissioni, quando è necessaria e in che modo deve essere strutturata. Istruzioni e modello per la lettera di dimissioni.