Riunione OPEC: arriva lo speciale di InvesTV dedicato al petrolio

Cresce l’attesa per la riunione dell’OPEC che andrà in scena il 5 e il 6 dicembre a Vienna. Per l’occasione mercoledì 4 dicembre dalle ore 11 alle 12 andrà in onda su Money.it una puntata speciale di InvesTV che analizzerà i temi capaci di influenzare le quotazioni del petrolio. Ospite della puntata: Marco Tosoni

Riunione OPEC: arriva lo speciale di InvesTV dedicato al petrolio

Cresce l’attesa per la riunione dell’OPEC che andrà in scena il 5 e il 6 dicembre a Vienna. Per l’occasione mercoledì 4 dicembre dalle ore 11 alle 12 andrà in onda su Money.it una puntata speciale di InvesTV che analizzerà i temi capaci di influenzare le quotazioni del petrolio.

In particolare, ci si concentrerà sulla possibile estensione dei tagli alla produzione dell’oro nero fino al 2020, sulla futura IPO del colosso petrolifero Saudi Aramco e sulle attuali quotazioni del Brent e del WTI che si attestano rispettivamente a 60,53 e a 55,97 dollari al barile.

Tra l’altro proprio sulle quotazioni del Brent sono intervenuti anche gli analisti di Mediobanca Securities i quali prevedono che anche «se la domanda di petrolio nel 2020 potrebbe essere in media inferiore rispetto all’offerta, tuttavia il prezzo di 65 dollari al barile dovrebbe essere costante».

Per discutere di tutti questi temi interverrà come ospite allo speciale di InvesTV il famoso trader italiano Marco Tosoni, che ricordiamo è stato anche uno dei protagonisti anche della seconda edizione della trasmissione.

Vontobel: vi sono rischi per un ribasso dell’oro nero

Intervistata dalla nostra redazione, Francesca Fossatelli, Responsabile Public Distribution Italy di Vontobel Investment, ha svelato in anticipo alcuni dei fattori più importanti che potrebbero essere i protagonisti della prossima riunione di Vienna: «L’ultimo meeting dell’OPEC prima della fine dell’anno ha una rilevanza strategica, considerando la situazione geopolitica incerta. Le attese sono per una nuova serie di tagli alla produzione e per un’estensione dell’accordo fino a metà 2020. Conciliare i diversi interessi, come sempre, non sarà facile, le aspettative sono molto alte e vi sono consistenti rischi per un ribasso dell’oro nero».

Considerando questi aspetti, la manager della banca svizzera si è soffermata su come è possibile operare sul petrolio: "Come Vontobel, proponiamo prodotti di trading in grado di cogliere le opportunità offerte dai diversi scenari. Per esempio, vi sono certificati a leva fissa long, che permettono di approfittare di un eventuale movimento rialzista. Se invece il petrolio diventasse oggetto di ribassi, i nostri investitori possono trovare certificati a leva fissa short. Per puntare, invece, al rialzo dell’oro nero, offriamo inoltre il Tracker Certificate Oil Strategy, costruito su un indice che può investire sia in futures sia in azioni di gruppi petroliferi.

Lo speciale InvesTV dedicato alla riunione dell’OPEC sarà fruibile in diretta su Money.it, sul canale YouTube del portale e sul sito istituzionale di Vontobel Certificati.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su InvesTV

Argomenti:

InvesTV

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.