Paper trading: ecco come farlo senza carta ed excel

Paper trading: ecco come farlo senza carta ed excel

In molti ci chiedono con delle email alla redazione come realizzare un paper trading in modo semplice e il più possibile automatizzato evitando l’utilizzo di carta o fogli di calcolo come excel e soprattutto evitando di dover andare a prendere manualmente i prezzi online o su un quotidiano per calcolare perdite e profitti.

Partiamo subito con la soluzione che semplicissima: basta scaricare la versione demo gratuita di una piattaforma di trading, possibilmente che offra anche CFD su indici e azioni.

Su una piattaforma demo sarà possibile simulare un portafoglio di azioni, etf e valute, con o senza margine, inserendo ordini di ingresso (long o short grazie ai CFD) e di uscita sia di tipo stop loss che take profit.
Insomma sarà possibile fare paper trading a tutti gli effetti simulando direttamente l’operatività su una piattaforma di trading reale che terrà traccia di profitti, perdite e andamento del saldo del conto.

La demo gratuita ha normalmente una scadenza a 30 giorni ma è facile estendere il periodo di prova con una chiamata al servizio clienti in prossimità della scadenza.

Altro vantaggio è che si potrà poi passare alla gestione dei propri risparmi reali operando sulla stessa piattaforma.

Che cos’è il Paper Trading

Il paper trading è, banalmente, il «trading su carta»: una simulazione dell’eventuale andamento di un investimento fatta senza investire soldi reali sugli oggetti dell’investimento.

Fare paper trading è utile non solo per «allenarsi» in vista di una gestione diretta e personale dei propri risparmi (per chi magari si è sempre affidato a un consulente privato o alla banca di fiducia) ma è anche un modo per testare in parallelo diverse idee, stili di investimento per ottenere opportunità migliori rispetto a quelle che si stanno mettendo in atto nello stesso momento.

Un gioco, insomma, ma anche un’attività importante per la consapevolezza diretta nella gestione dei propri capitali o semplici risparmi e un’opportunità di libertà e autonomia finanziaria in un paese in cui l’educazione finanziaria latita lasciando spesso spazio a comportamenti poco corretti e non certo nell’interesse del risparmiatore come nei famosi casi dei «tango bond» argentini o le più recenti obbligazioni greche.

Download della piattaforma demo per il Paper Trading

Sono numerosi i broker o le banche che mettono a disposizione conti demo con trading su azioni e CFD. Qui una lista da noi aggiornata.

Buon divertimento!

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Spread btp-bund 10y

139,6

+0,2% 19/01/2018

Potrebbero interessarti

Lorenzo Baldassarre -

Cambio euro sterlina in fase di consolidamento: quali previsioni?

Cambio euro sterlina in fase di consolidamento: quali previsioni?

Commenta

Condividi

Lorenzo Baldassarre -

Cambio euro dollaro in volata: obiettivo di lungo termine 1,27?

Cambio euro dollaro in volata: obiettivo di lungo termine 1,27?

Commenta

Condividi

Lorenzo Baldassarre -

Cambio euro sterlina al 50% del ritracciamento: occasione buy?

Cambio euro sterlina al 50% del ritracciamento: occasione buy?

Commenta

Condividi