Il ministro Paolo Savona indagato per usura bancaria

C’è anche il ministro degli Affari Europei Paolo Savona tra i 23 indagati a Campobasso: l’accusa sarebbe quella di usura bancaria.

Il ministro Paolo Savona indagato per usura bancaria

Paolo Savona è indagato a Campobasso con l’accusa di usura bancaria. C’è anche il ministro per gli Affari Europei tra i 23 indagati di un’inchiesta condotta dal pm Rossana Venditti.

La notizia sarebbe trapelata in quanto, nella richiesta di proroga delle indagini preliminari, il nome di Paolo Savona sarebbe presente nell’atto presentato dalla Procura della Repubblica di Campobasso.

L’inchiesta che si riferisce al periodo in cui il ministro era al vertice di Banca di Roma ora Unicredit, con l’iscrizione che sarebbe un atto dovuto, riguarda alcuni parchi eolici realizzati in Molise, Campania e Puglia.

Savona indagato assieme a Profumo

Dopo il grande clamore che si era creato attorno alla sua figura quando il Presidente Sergio Mattarella mise il veto a una sua possibile nomina a ministro dell’Economia, uno strappo che aveva fatto inizialmente saltare il governo Lega-Movimento 5 Stelle, tornano ad accendersi i riflettori su Paolo Savona.

Quello che poi è stato dirottato alla guida del dicastero degli Affari Europei è infatti indagato a Campobasso per usura bancaria in un’inchiesta che in pratica riguarda tutti quelli che sono stati i vertici di Banca di Roma e Unicredit dal 2005 al 2013.

Oltre a Savona, tra i 23 indagati ci sono anche l’attuale numero uno di Leonardo Alessandro Profumo, Fabio Gallia che ora è alla Cassa Depositi e Prestiti e l’ex sindaco di Ravenna Aristide Canosani.

Da quello che si è appreso, visto che al momento le indagini sono ancora in corso data la richiesta di proroga, al centro dell’inchiesta ci sarebbe la società Engineering srl, operante nel settore dei parchi eolici e che sarebbe la vittima della presunta usura bancaria.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Paolo Savona

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.