Visite fiscali

Le visite fiscali rappresentano una modalità di accertamento che che l’INPS, l’ASL o il datore di lavoro possono richiedere nel caso in cui il lavoratore si assenti dal lavoro per malattia.

Il lavoratore è tenuto ad essere reperibile, negli orari indicati dalla normativa, nel luogo riportato sul certificato sanitario dal medico di famiglia.

La normativa riguardo alle visite fiscali è sancita dallo Statuto dei Lavoratori, dai CCNL ed da ulteriori disposizioni normative in materia.

Per approfondimenti leggi anche le guide:

Visite fiscali, ultimi articoli su Money.it

Assenza visite fiscali: cosa rischia il lavoratore?

Pubblicato il 21 giugno 2020 alle 08:23

Il lavoratore in malattia deve rispettare le fasce di reperibilità in cui potrebbe presentarsi il medico per la visita fiscale. Cosa si rischia in caso di assenza?

Visita fiscale: cosa succede se non ti trovano

Pubblicato il 7 novembre 2019 alle 07:16

Cosa succede se non ti trovano alla visita fiscale? I lavoratori in malattia devono rendersi reperibili entro determinate fasce orarie, che variano in base al settore di appartenenza (pubblico o privato), al fine della consueta visita fiscale.

|