USD - Salario orario medio

Il salario orario medio negli USA è un dato molto importante per capire l’andamento del mercato del lavoro. L’Average Hourly Earnings misura le variazioni di stipendio orario che vengono effettuate dalle principali aziende del territorio americano.
I dati di queste analisi vengono spesso emanati insieme a quelli del Non farm payroll (che misurano gli impiegati, facendo esclusione di operai e statali).

Quando il dato sul salario medio orario diminuisce di conseguenza a diminuire è anche la forza di acquisto che hanno i lavoratori e quindi la questione incide direttamente sull’andamento del Dollaro americano.
Il dato sul salario medio percepito per ogni ora di lavoro restituisce un’idea su qua è lo stipendio della persona a fine mese.

L’impatto di questo market mover è ovviamente molto forte, dal momento che influisce direttamente sul potere di acquisto dei lavoratori e di conseguenza è molto interessante per i mercati.

USD - Salario orario medio, ultimi articoli su Money.it

Non-Farm Payrolls battono le attese ad aprile, disoccupazione ai minimi dal 1969

Come ogni primo venerdì del mese, l’US Bureau of Labor Statistics ha rilasciato il dato relativo ai nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli statunitensi. La lettura emersa oggi si è rivelata molto al di sopra delle attese. La Fed modificherà l’attuale politica monetaria? Ne abbiamo parlato con Vincenzo Longo, Market Strategist per IG e Carlo Alberto De Casa, Capo Analista per ActivTrades

Agenda macro 4 gennaio 2019: Nonfarm Payroll e indici PMI i market mover della giornata

Numerosi dati macroeconomici sono attesi nell’ultima seduta della prima ottava del nuovo anno. A catalizzare l’attenzione degli investitori internazionali saranno principalmente le indicazioni provenienti dagli indici PMI delle principali economie dell’area euro e degli Stati Uniti. Sul fronte USA grande attesa per il dato di dicembre del mercato del lavoro a stelle e strisce

Stati Uniti: occupazione, la crescita dei salari accelera

Come primo dato del quarto trimestre è emersa una crescita dei salari negli Usa, ma secondo Kevin Flanagan, Senior Fixed Income Strategist di WisdomTree, ulteriori rialzi non sono correttamente scontati dai rendimenti del treasury a 10 anni

|