Tapering

Letteralmente, in Inglese «tapering» significa «assottigliare, affusolare», ma nell’estate del 2013 questa parola è entrata nel linguaggio finanziario ed economico per indicare il possibile ridimensionamento del piano di acquisto titoli (quantitative easing) messo in atto dalla Federal Reserve, la banca centrale statunitense.

Nel maggio 2013, il Governatore della Federal Reserve Ben Bernanke ha annunciato l’intenzione della banca di voler avviare nel breve termine il processo di uscita dal piano QE iniziando a ridurre gli acquisti (tapering) che attualmente (settembre 2013) corrispondono ad 85 miliardi di Dollari al mese.

Per saperne di più ti consigliamo di leggere la nostra guida sul Tapering: Cos’è il tapering?

Tapering, ultimi articoli su Money.it

La Fed avvia il taper dei bond corporate. Stress test o allarme zombie alle porte?

Mauro Bottarelli

3 Giugno 2021 - 14:13

La Fed avvia il taper dei bond corporate. Stress test o allarme zombie alle porte?

Quasi a voler prendere il polso del mercato, la Federal Reserve annuncia lo wind down delle proprie detenzioni di obbligazioni ed Etf aziendali. Un controvalore di 13,7 miliardi ma capace di generare uno stigma, in vista del ritiro delle misure espansive. E se il mercato immobiliare comincia a mettere pressione, il comparto Oil&Gas potrebbe operare da detonatore: il 70% dei suoi componenti nel Russell 3000 sono «morti viventi»

Backdoor Qe: ecco come la Fed tiene in piedi (per ora) il sistema

Mauro Bottarelli

31 Maggio 2021 - 09:33

Backdoor Qe: ecco come la Fed tiene in piedi (per ora) il sistema

Federal Reserve e Tesoro Usa operano come vasi comunicanti: le riserve in eccesso riversate nel sistema vengono drenate dal reverse repo, oggi al record storico di utilizzo e ormai a corto dello stesso collaterale acquistato via Qe. Per questo, più che un taper, occorre attendersi un ampliamento di quella facility e una riduzione per le cartolarizzazioni immobiliari. Margine di errore concesso? Praticamente zero

Sarà il ritorno del Covid a «salvare» la Fed e soci da un giugno di decisioni rischiose?

Mauro Bottarelli

30 Maggio 2021 - 11:02

Sarà il ritorno del Covid a «salvare» la Fed e soci da un giugno di decisioni rischiose?

Fra il 10 e il 24 del mese in arrivo, le quattro principali Banche centrali (Cina esclusa) terranno riunioni chiamate a pronunciarsi sul taper dei programmi di sostegno. I mercati attendono e le dinamiche macro sembrano imporre l’agenda. Di colpo, la Gran Bretagna mette in dubbio la riapertura, il Giappone pensa a un nuovo stop alle Olimpiadi e il Vietnam spaventa con la sua nuova variante. Mentre sul caso Ivermectin che starebbe salvando l’India, silenzio assoluto

Quel dubbio dietro il ritorno di GameStop: la Fed sta «istigando» uno short squeeze?

Mauro Bottarelli

26 Maggio 2021 - 08:47

Quel dubbio dietro il ritorno di GameStop: la Fed sta «istigando» uno short squeeze?

Altro record per il reverse repo: il sistema scoppia di liquidità e si avvicina l’endgame per il Qe. In contemporanea, le piattaforme tornano a consigliare gli acquisti di meme stocks e le loro valutazioni esplodono. Come in febbraio. E sale ai massimi dell’anno anche lo short interest sullo Standard&Poor’s. Qualcuno pensa a una forma «alternativa» di utilizzo del cash in eccesso, coprendo forzatamente posizioni al ribasso?

Il taper della Fed è il nuovo Covid: prezza la news, non i fatti. Per sgonfiare la bolla

Mauro Bottarelli

23 Maggio 2021 - 12:07

Il taper della Fed è il nuovo Covid: prezza la news, non i fatti. Per sgonfiare la bolla

A otto anni esatti dal «Tantrum» innescato dalle parole di Ben Bernanke, la storia di ripete. Il mercato ha bisogno di una pausa da sovra-valutazioni e di un catalizzatore che operi da capro espiatorio. Lo chiedono a gran voce i media, l’utilizzo record del reverse repo e anche le previsioni di tail risk. Perché proprio nel 2013, le equities patirono solo poche settimane di crisi, salvo tornare in rally già in autunno. Dèjà vu?

La Cina ha dato vita al suo tapering e fa strage di zombie firms: il mondo seguirà?

Mauro Bottarelli

14 Maggio 2021 - 11:03

La Cina ha dato vita al suo tapering e fa strage di zombie firms: il mondo seguirà?

Il controvalore di default corporate del Dragone ha superato i 100 miliardi di yuan per il quarto anno di fila. Ma anticipando il traguardo ad aprile invece che a settembre. La «mano invisibile» dello Stato è sparita, in ossequio all’attrazione di investitori come fondi pensione e assicurazioni. Basta hot money. Ma anche l’impulso creditizio cinese sta svanendo: i mercati equity globali sono avvisati. Fed e soci, pure

Lo spettro del taper sugli acquisti Bce fa tornare di moda l’alibi degli hedge funds

Mauro Bottarelli

11 Maggio 2021 - 11:46

Lo spettro del taper sugli acquisti Bce fa tornare di moda l'alibi degli hedge funds

I governi di Italia, Francia e Spagna pensano a limitazioni nella partecipazione di fondi speculativi alle aste di debito, millantando timori per la price discovery e abuso di carry trade. Casualmente, dopo oltre un anno di Pepp e in vista del board del 10 giugno. Nel frattempo, però, l’Eurotower «gioca al televoto» sulle aspettative inflazionistiche e uno studio certifica come parlare bene del Qe spiani le carriere ai ricercatori