Gaetano Manfredi

Gaetano Manfredi

Gaetano Manfredi è attualmente il sindaco di Napoli dopo essere stato ministro dell’Università e della Ricerca del governo Conte II. Manfredi (Ottaviano) classe ’64 è ingegnere, accademico e politico.

Si è laureato in Ingegneria presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II nel 1988 per diventare dieci anni dopo professore di tecnica delle costruzioni e rettore del medesimo ateneo dal 2014 fino alla carica di ministro.

Manfredi tra il 2006 e il 2008 è stato consigliere, durante il governo Prodi, del ministro per le riforme e le innovazioni nella pubblica amministrazione Luigi Nicolais.

È diventato ministro dell’Università e della Ricerca dopo le dimissioni di Lorenzo Fioramonti dal Miur. Il ministero è stato scorporato e l’Istruzione è stata affidata alla ministra 5 Stelle Lucia Azzolina. Nel 2021, supportato da una coalizione di centrosinistra di cui facevano parte Pd e Movimento 5 Stelle, ha vinto le elezioni amministrative diventando il nuovo sindaco di Napoli.

Gaetano Manfredi, ultimi articoli su Money.it

Sindaci migliori d’Italia: la classifica 2022

Alessandro Cipolla

4 Luglio 2022 - 10:17

Sindaci migliori d'Italia: la classifica 2022

La Governance Poll 2022 del Sole 24 Ore ha stilato la classifica dei migliori sindaci d’Italia: in testa c’è il primo cittadino di Venezia Luigi Brugnaro, in calo Roberto Gualtieri mentre Giuseppe Sala balza al quarto posto.

Le lauree diventano abilitanti: ecco per quali professioni

Teresa Maddonni

2 Novembre 2021 - 17:00

Le lauree diventano abilitanti: ecco per quali professioni

Alcune lauree diventano abilitanti con l’approvazione definitiva del disegno di legge in Senato. L’accesso alle professioni sarà senza l’esame di Stato. Ecco quali sono e chi resta escluso.

Università: 6 nuove lauree in arrivo. Ecco quali sono

Teresa Maddonni

31 Agosto 2020 - 14:37

Università: 6 nuove lauree in arrivo. Ecco quali sono

Università: arrivano 6 nuove lauree triennali professionalizzanti mentre alcuni corsi spariranno con il decreto di riordino del MUR guidato dal ministro Gaetano Manfredi. Vediamo quali sono.

1.200 euro per ogni studente che resta in Sicilia e cambia università

Teresa Maddonni

27 Maggio 2020 - 11:26

1.200 euro per ogni studente che resta in Sicilia e cambia università

1.200 euro di contributo per ogni studente che resta in Sicilia e cambia università. Questa è l’iniziativa della Giunta Musumeci per evitare il controesodo al Nord post COVID-19. Intanto molte sono le Regioni che si stanno organizzando con aiuti agli universitari.