ETP

Gli ETP, Exchange Traded Product, sono uno strumento finanziario che segue l’andamento di un paniere di beni, prodotti o valute scelte da chi a creato il paniere. Non è possibile scegliere in questi casi come operare, ma si deve investire su un paniere di titoli precostruito.

L’ETP in seguito replicherà alla perfezione l’andamento del paniere costruito e ne seguirà i cambiamenti.
Ovviamente però nel paniere sono inseriti sia titoli che possono rendere in modo ottimale che azioni che possono performare male.

Per saperne di più su questo tipo di investimento leggi anche la nostra Guida sugli ETP e scopri in che modo funzionano questi strumenti finanziari.

ETP, ultimi articoli su Money.it

Cosa sono gli ETP?

Cosa sono gli ETP e come investire? Guida su come funzionano gli Exchange Traded Product (ETP), rischi e vantaggi, tipologie e differenze con i fondi comuni.

Borsa Italiana: a gennaio ETFPlus bissa il record storico di AUM

Il segmento di Borsa Italiana dedicato alla negoziazione di ETF e prodotti passivi gode di ottima salute: nel primo mese dell’anno ha accolto 64 nuovi prodotti che fanno salire la proposta totale di ETFPlus a 1.264 unità. Ottime premesse dopo un 2018 da ricordare

Investimenti: avvio di 2019 decisamente positivo per gli ETF europei

Il 2019 si è aperto con il segno più per il mercato degli ETF europei: la raccolta netta nel primo mese dell’anno si è attestata a 7,6 miliardi di euro, un livello triplo rispetto al mese precedente. Spiccano in particolare i prodotti legati all’azionario emergente e ai titoli di Stato.

ETF e ETP: la raccolta netta di ottobre evidenzia luci ed ombre

Mese di ottobre fatto di luci ed ombre per il mercato europeo dei prodotti passivi. Se per gli ETP lo scorso mese è stato quello con la raccolta netta più alta dal 2005, nel segmento degli ETF i flussi netti sono invece calati. Di seguito tutti i dettagli