Brent

Brent è il termine con cui si indica un petrolio molto leggero il cui nome deriva dal giacimento scoperto nel Mare del Nord nel 1972.
Il termine è poi passato ad indicare tutto il petrolio dell’Europa.

A livello internazionale esistono molte tipologie di petrolio, ma a livello di scambi quelle che hanno maggiore importanza sono principalmente il WTI e il Brent. Queste due tipologie hanno il maggiore volume e riscuotono il maggiore interesse sul mercato azionario.

Il Brent, insieme al WTI, West Texas Intermediate, è il principale tipo di greggio utilizzato come riferimento nei mercati mondiali. Lo scambio del Brent avviene sul mercato di Londra, mentre il WTI è scambiato a New York. Il suo prezzo determina per il 60% quello del petrolio estratto nel mondo.

Su Money.it potrete rimane aggiornati leggendo gli articoli che si trovano in questa sezione del sito. Per chi invece volesse conoscere i dettagli che distinguono il petrolio WTI dal Brent vi consigliamo di leggere Petrolio BRENT e WTI qual è la differenza? Quale costa di più e perché?

Brent, ultimi articoli su Money.it

Il petrolio raggiunge nuovi picchi: i motivi del rialzo

Violetta Silvestri

3 Giugno 2021 - 10:36

Il petrolio raggiunge nuovi picchi: i motivi del rialzo

Petrolio in una corsa inarrestabile: perché il greggio ha raggiunto i livelli massimi dal 2018? Il prezzo dell’oro nero avanza, tra ottimismo sulla domanda e ritiro dell’offerta. I motivi del rialzo.

Petrolio, il prezzo balza oltre i $70 al barile. I motivi

Pierandrea Ferrari

1 Giugno 2021 - 10:29

Petrolio, il prezzo balza oltre i $70 al barile. I motivi

Dopo due settimane il petrolio torna in area 70 dollari al barile: a dettare il terzo rialzo consecutivo le prospettive di un aumento della domanda di greggio nel terzo trimestre. Occhi puntati, oggi, sulla riunione di Opec+.

Effetto Iran sul prezzo del petrolio: l’oro nero oscilla

Violetta Silvestri

25 Maggio 2021 - 13:08

Effetto Iran sul prezzo del petrolio: l'oro nero oscilla

Prezzo del petrolio in balia dei negoziati con l’Iran: il greggio oscilla tra rimbalzi e cadute, nel timore di una domanda ancora debole e di un’offerta ampliata con l’oro nero persiano.

Petrolio, forte calo dei prezzi: il Brent scende in area $66. I motivi

Pierandrea Ferrari

20 Maggio 2021 - 10:07

Petrolio, forte calo dei prezzi: il Brent scende in area $66. I motivi

Dopo i picchi di inizio settimana il petrolio è tornato a perdere terreno: il Brent del Mare del Nord scambia in area 66 dollari, il texano Wti scende a quota 63. A mettere pressione al greggio i dati sulle scorte settimanali negli Stati Uniti e i rischi connessi alla domanda.

Prezzo petrolio in caduta, il Brent scende a $66,8. I motivi

Pierandrea Ferrari

14 Maggio 2021 - 10:10

Prezzo petrolio in caduta, il Brent scende a $66,8. I motivi

Prezzo del petrolio in caduta libera dopo i rialzi dettati dalle stime dell’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE): il Brent scende a 66,8 dollari al barile, il texano Wti fino a quota 63,7. Dalla riapertura dell’oleodotto USA Colonial Pipeline alla variante indiana, ecco cosa sta dettando il ribasso dei prezzi.