Borsa di Tokyo

La Borsa di Tokyo, istituita il 15 maggio 1878, è la borsa valori del Giappone, nonché la seconda più importante del mondo dopo la Borsa di New York.
Attualmente include nel proprio listino quasi 2.300 società (di cui 31 straniere) ed ha una capitalizzazione complessiva di oltre 5.000 miliardi di dollari.

L’indice della borsa di Tokyo è il Nikkei 225, cioè il paniere dei 225 titoli principali (le società con la maggiore capitalizzazione, operanti in diversi settori, da quello automobilistico -molto presente- alla distribuzione alimentare, da quello tessile agli strumenti di precisione, ma anche società farmaceutiche, chimiche, di elettronica, banche, ecc.), stabilito di anno in anno.

La borsa valori è aperta dalle ore 9:00 alle 11:00 e dalle 12:30 alle 15:00.

Borsa di Tokyo, ultimi articoli su Money.it

Il maxi-accordo Renesas-IDT fa volare la Borsa di Tokyo

Pubblicato il 11 settembre 2018 alle 09:16

L’indice Nikkei 225 segna un rialzo dell’1,30% sulla scia dell’importante accordo nel settore semiconduttori, annunciato tra la giapponese Renesas e la californiana IDT

Money.it

Indice Nikkei: attenzione storno in arrivo

Pubblicato il 12 ottobre 2015 alle 11:30

Il Nikkei, dopo aver recuperato circa 9 punti dai minimi, sembra ora pronto per uno storno. Cosa aspettarsi? Analisi e previsioni.

Money.it

Grecia, banche e Borsa chiuse, in attesa del referendum: gli effetti sui mercati finanziari e gli scenari post voto

Pubblicato il 29 giugno 2015 alle 09:02

Dopo l’approvazione del referendum da parte del Parlamento Greco, le autorità elleniche hanno imposto la chiusura delle banche e della Borsa, dando il via a una tempesta finanziaria che sta investendo soprattutto le borse asiatiche: ecco quali sono gli ultimi effetti della crisi greca e gli scenari che potrebbero concretizzarsi dopo il 5 Luglio.

|