Analisi Tecnica Materie prime

Analisi Tecnica Materie prime, ultimi articoli su Money.it

Oro: quotazioni di nuovo sopra i 1.600$, come operare?

Pubblicato il 25 marzo 2020 alle 12:18

I prezzi dell’oro sono tornati a mostrare forza dopo le ultime mosse della Federal Reserve. Al momento, il metallo giallo sembra indirizzato verso i 1.700 dollari l’oncia

Petrolio WTI: prossimi supporti saranno decisivi

Pubblicato il 16 marzo 2020 alle 13:10

I prezzi del petrolio WTI sembrano diretti verso i minimi raggiunti nel 2016, dove potrebbero tentare una ripartenza. Operativamente, si potrebbe attendere il raggiungimento di questi supporti per valutare una strategia di natura long

Oro: correzione favorisce strategie long fino ai 1.600 $

Pubblicato il 9 gennaio 2020 alle 12:00

Le quotazioni dell’oro hanno subito una brusca frenata a causa dello scampato pericolo di un conflitto militare tra Usa e Iran. Graficamente, tale discesa potrebbe essere sfruttata per implementare strategie rialziste in linea con il solido uptrend del metallo prezioso

Oro: via libera al ritorno sopra i 1.500 dollari l’oncia

Pubblicato il 24 dicembre 2019 alle 09:56

I prezzi dell’oro stanno beneficiando di una serie di acquisti che li ha fatti uscire dalla fase di lateralità. I rialzi in essere potrebbero ora attirare nuovi acquisti, con le quotazioni che avrebbero la possibilità di riportarsi al di sopra dei 1.500 dollari

Oro: doppio minimo resta valido, come operare?

Pubblicato il 12 dicembre 2019 alle 12:45

I prezzi dell’oro ieri sono riusciti a recuperare terreno, sostenuti da un supporto dinamico. In questo quadro, il doppio minimo a 1.448,29 dollari l’oncia resta valido, e potrebbe alimentare la prosecuzione del rialzo

Oro: quali livelli monitorare per seguire il trend rialzista?

Pubblicato il 9 ottobre 2019 alle 12:59

I prezzi dell’oro sono inseriti in una serie di top decrescenti da inizio settembre. Per migliorare il rapporto di rischio/rendimento relativo a strategie in linea con il forte uptrend in corso, si potrebbe attendere un’ulteriore correzione

|