Sondaggi politici: bene i 5 Stelle mentre crolla il PD, Potere al Popolo vicino al 3%

Un sondaggio di SWG evidenzia come i 5 Stelle siano in recupero nei confronti della Lega, bene anche Forza Italia mentre nuovo tonfo per il Partito Democratico.

Sondaggi politici: bene i 5 Stelle mentre crolla il PD, Potere al Popolo vicino al 3%

Aspettando che anche il Parlamento vada in vacanza, continua il testa tra i due partiti di governo per lo scettro di prima forza politica del paese, con la Lega che sarebbe ancora avanti anche se in calo rispetto a un Movimento 5 Stelle dato in crescita.

Rialza la testa Forza Italia mentre continua la crisi nera del Partito Democratico, male anche Liberi e Uguali con soltanto Potere al Popolo che sorride a sinistra avvicinandosi alla soglia di sbarramento del 3%.

Questo è il responso del consueto sondaggio politico che l’istituto SWG ha realizzato, nel periodo compreso tra il 25 e 30 luglio, per l’edizione serale del TG La7 di Enrico Mentana.

Sondaggi politici: tonfo PD

Si conferma essere più che mai indeciso l’elettorato italiano, visto che il sondaggio politico di SWG evidenzia grandi scostamenti non solo dal voto del 4 marzo, ma anche dalla stessa indagine condotta soltanto sette giorni prima.

La Lega si conferma essere il primo partito anche se in calo rispetto a una settimana fa, mentre trend inverso per il Movimento 5 Stelle: i due partiti di governo comunque insieme possono contare al momento secondo il sondaggio sul sostegno del 60% degli italiani.

Altro dato molto interessante snocciolato da SWG è il nuovo tonfo attribuito al Partito Democratico, con i dem che sembrerebbero non riuscire a rialzare la testa dopo la scoppola delle ultime elezioni.

Chi invece secondo l’indagine viene dato in ripresa è Forza Italia, che sembrerebbe rosicchiare voti alle altre forze di centrodestra, anche se il partito di Silvio Berlusconi è ancora lontano dal recuperare i voti che nelle ultime settimane si sarebbero spostati verso la Lega.

Potere al Popolo vede il 3%

Alla crisi del Partito Democratico il sondaggio aggiunge anche quella di Liberi e Uguali, con Bersani e compagni dati nuovamente in calo e al momento indicati sotto la soglia di sbarramento.

Chi invece SWG indica in grande forma è Potere al Popolo che, facendo segnare un notevole +0,5%, al contrario di LeU si starebbe avvicinando a grandi passi verso quel 3% che consentirebbe l’approdo in Parlamento.

Il sorpasso avvenuto tra i due partiti di sinistra può essere considerato emblematico: con due forze politiche in bilico sulla soglia di sbarramento, appare insensato continuare a procedere su due percorsi differenti.

Per poter incidere al meglio nel panorama politico nazionale, visto lo scenario così mutevole almeno fuori dal PD sarebbe sensato provare a trovare quella unità di intenti senza la quale la sinistra, in Italia, sembrerebbe destinata a svolgere un ruolo marginale dopo essere stata nei decenni passati il movimento più forte tra tutti i paesi europei.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Sondaggi politici

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.