Nuovo Opel Grandland: svelati prezzi, motori e allestimenti

14 Settembre 2021 - 09:17

condividi

Il SUV tedesco è disponibile con motori benzina, Diesel e plug-in hybrid: nuovo Opel Grandland è in vendita con prezzi a partire da 29.350 euro.

Nuovo Opel Grandland: svelati prezzi, motori e allestimenti

Nuovo Opel Grandland è un SUV moderno disponibile con motori benzina, diesel e plug-in hybrid. È stato rinnovato in ogni suo aspetto e parte, dalla carrozzeria all’abitacolo, fino alla strumentazione completamente digitale.

Nuovo Opel Grandland è dotato dell’Opel Vizor, la nuova firma stilistica che contraddistingue i nuovi modelli del marchio del fulmine.

Elegante, sportivo, dotato di una tecnologia innovativa e di livello superiore, il riferimento è ai nuovi fari attivi IntelliLux LED Pixel dotati di 168 elementi, presi in prestito dall’ammiraglia Insignia.

Nuovo Opel Grandland è in vendita con prezzi a partire da 29.350 euro

Nuovo Opel Grandland Nuovo Opel Grandland

Il marchio tedesco prosegue nella propria strategia di elettrificazione proponendo anche su questo nuovo SUV motorizzazioni plug-in hybrid con trazione anteriore e integrale.

La versione d’ingresso è spinta da un motore turbo benzina da 1.2 litri a iniezione diretta da 130 cavalli, un propulsore estremamente efficiente come testimoniato dai valori dichiarati dalla casa madre, nel ciclo misto WTLP ha fatto registrare un consumo medio di 7,1 - 5,9 litri per 100 chilometri con emissioni di CO2 pari a 161 - 133 grammi per chilometro.

Versione top di gamma è la plug-in hybrid disponibile in due allestimenti con la GS Line in vendita a un prezzo di 44.300 euro.

Esteticamente il suo stile è ben definito, la calandra in nero lucido e i sottili gruppi ottici a LED caratterizzano il frontale del SUV tedesco con il grande logo Opel, il Blitz, presente anche al retro, al centro del portellone.

Altre particolarità stilistiche le ritroviamo nel paraurti e pannelli laterali verniciati total black, questi ultimi sulle versioni alto di gamma sono in tinta con la carrozzeria.

A sottolineare la sua vocazione per l’off-road ci pensa una protezione inferiore per il sottoscocca in nero lucido o silver, uno “skidplate” robusto e utilissimo nella protezione degli organi meccanici. A richiesta è disponibile anche la carrozzeria con tetto bicolore.

Nell’abitacolo tante le novità, i sedili ergonomici attivi, disponibili anche con rivestimento in Alcantara e certificati AGR (acronimo di Aktion Gesunder Rucken e.V), offrono numerose regolazioni, dall’inclinazione elettrica dello schienale al sostegno lombare elettropneumatico. In presenza del rivestimento in pelle, sono dotati anche di riscaldamento e ventilazione.

Nuovo Opel Grandland Nuovo Opel Grandland

Altre novità sono rappresentate dal sistema Keyless Open & Start e dal portellone dotato di sensori che ne consentono l’apertura e chiusura elettrica tramite un semplice movimento del piede sotto il paraurti.

Comfort ma anche massima connettività, sugli allestimenti più lussuosi l’impianto Multimedia Navi Pro con schermo da 10 pollici, consente il collegamento con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto via wireless e offre informazioni sul traffico in tempo reale, una volta inserita la rotta della destinazione. Lungo il tunnel centrale è presente un sistema di ricarica wireless per smartphone di ultima generazione.

Nuovo Opel Grandland Nuovo Opel Grandland

Nuovo Opel Grandland: allestimenti e dotazione

Oltre ai fari IntelliLux Pixel, disponibili come optional, particolarmente utile ai fini della sicurezza è il sistema Night Vision, per la prima volta presente su di una vettura della casa del fulmine. Si tratta di una tecnologia che consente al guidatore durante la guida notturna, tramite una telecamera a infrarossi, di rilevare persone e animali fino a 100 metri di distanza, il tutto avviene grazie alla differenza di temperatura rispetto all’ambiente circostante.

In abbinamento al cambio automatico è offerto il sistema Highway Integration Assist: tramite una telecamera e sensori radar viene mantenuta la distanza dal veicolo (cruise control adattivo) con il contemporaneo posizionamento attivo della vettura in carreggiata.

L’assistente di parcheggio, le telecamere anteriori e posteriori, il sistema di segnalazione angolo cieco e lo Stop&Go con ripartenza ai semafori, sono tutte tecnologie che a seconda del livello di allestimento e motorizzazioni, vengono offerte di serie o proposte come optional.

Nella ricca dotazione di serie partendo dall’allestimento base, fanno parte i seguenti accessori:

  • allerta incidente con frenata automatica d’emergenza;
  • rilevamento pedoni;
  • sistema di mantenimento della corsia di marcia;
  • riconoscimento della segnaletica stradale;
  • rilevamento stanchezza;
  • cruise control adattivo con limitatore di velocità.

Foto Nuovo Opel Grandland

Argomenti

# SUV
# Opel

Iscriviti a Money.it