Da oggi disponibili Samsung Gear Live ed LG G Watch

Sono da oggi disponibili in pre ordine gli smartwatch Samsung Gear Live ed LG G. L’annuncio durante il tradizionale Google I/O di San Francisco.

Saranno disponibili a partire dal prossimo 7 luglio e, secondo quanto riporta The Next Web, da oggi in pre order sul Google Play Store, gli smartwatch LG G Watch ed il Samsung Gear Live. Solo ad estate inoltrata sarà invece disponibile il Moto 360, prodotto dalla Motorola, che, a seguire gli umori e le reazioni della platea presente a San Francisco al Google I/O, pare essere quello più atteso.

Entrambi i dispositivi sono i primi a basarsi su Android Wear, il sistema operativo creato appositamente da Google per questo genere di device.

G Watch, in particolare, il primo smartwatch di casa LG, è equipaggiato con il sistema di riconoscimento vocale Google che gli consente di eseguire semplici attività come controllare la posta, inviare messaggi di testo ed effettuare ricerche sul web, attraverso l’utilizzo della voce. Tutti i comandi vocali si attivano pronunciando la frase: «Ok,Google».

Entrambi gli smartwatch non sono in grado, da soli, di effettuare telefonate ma possono essere connessi alla maggior parte degli smartphone che montano le ultime release del sistema operativo Android (è richiesta almeno la versione 4.3).

Proprio nel recente solco tracciato da Google per il rilevamento delle attività biometriche, i due dispositivi hanno la funzione di fitness tracking e, grazie al loro sistema operativo insieme all’uso di un sensore esterno, possono monitorare le attività cardiache.

Veniamo alle caratteristiche tecniche.

Il Samsung Gear Live è dotato di un processore a 1.2 Ghz. Lo schermo, quadrato, con tecnologia Amoled, secondo quanto riportato da The Next Web, è di 1,63 pollici (320 x 320 pixels). Queste le misure espresse in millimetri: 37.9 x 56.4 x 8.9. Il peso è di circa 59 grammi. Batteria da 300 mAh. La cassa dell’orologio è in metallo e il cinturino in plastica. Lo smartwatch è equipaggiato con sensore per il battito cardiaco. Il costo del dispositivo non è ancora stato comunicato ma, secondo indiscrezioni, sarebbe di poco inferiore all’omologo della LG, probabilmente intorno ai 179 euro.

Di contro le caratteristiche dell’ LG G Watch sono le seguenti. 

Partiamo dallo schermo, anch’esso quadrato e, sempre secondo quanto riporta The Next Web, di 1,65 pollici (280x280 pixels). Il processore è uno Snapdragon 400 della Qualcomm. Il peso è di 63 grammi, di poco superiore quindi al Samsung Gear Live. Queste le dimensioni espresse, anche in questo caso, in millimetri: 37.9 x 46.5 x 9.95. La cornice dell’orologio è in metallo e il cinturino in plastica. Batteria da 400 mAh. Il costo si aggira intorno ai 199 euro.

Entrambi i dispositivi sono resistenti all’acqua e alla polvere.

 

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.