Segreto bancario

Per segreto bancario si intende il divieto imposto a chi lavora in istituti bancari di fornire a terzi informazioni sui clienti rispettando il loro diritto alla riservatezza.
Il segreto bancario, per la sua natura, ha comportato che dietro tale diritto venissero celati capitali di provenienza illecita come il riciclaggio di denaro e l’evasione fiscale. Per questo motivo molti Stati, nel tempo, si sono serviti del segreto fiscale per attirare capitali o proteggere grandi imprenditori e investitori. Molte delle nazioni che in passato consentivano il segreto bancario, a seguito della crisi economica del 2008 e sotto le pressioni internazionali, hanno annunciato la rinuncia o il depotenziamento delle leggi a protezione del segreto bancario.
In Italia, dove il segreto bancario non è regolamentato se non con alcuni riferimenti costituzionali, l’autorità giudiziaria può ottenere le informazioni necessarie per reprimere i reati anche sequestrando i documenti attinenti il reato, come sancito dall’articolo 25 del codice penale.

Segreto bancario, ultimi articoli su Money.it

Poste Italiane: stop alla ricerca di partner nelle polizze auto

Pubblicato il 20 dicembre 2018 alle 11:29

Poste Italiane avrebbe deciso di non procedere alla selezione di un partner per il settore danni. Lo riporta Il Sole 24 Ore. A conti fatti, la soluzione non avrebbe garantito una necessaria dose di redditività.