Licenziamento per giustificato motivo soggettivo

Il licenziamento per giustificato motivo soggettivo è connesso ad un notevole inadempimento del lavoratore (art. 3 della legge 604/1966) che autorizza il datore i lavoro a risolvere il contratto.

Licenziamento per giustificato motivo soggettivo , ultimi articoli su Money.it

Come contestare la lettera di licenziamento

Pubblicato il 30 ottobre 2019 alle 17:43

Come contestare la lettera di licenziamento? Quali sono i termini entro i quali è possibile impugnare la lettera? È necessario seguire un iter ben preciso? Ecco cosa devi sapere

Come comunicare il licenziamento

Pubblicato il 20 ottobre 2018 alle 18:29

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e soggettivo, aziende piccole e grandi: come comunicare il recesso dal rapporto di lavoro.

Licenziamento per scarso rendimento

Pubblicato il 18 ottobre 2018 alle 14:08

Lo scarso rendimento può essere motivo di licenziamento, ma solo quando sussistono determinate condizioni: vediamo quali sono.

|