Forex: dollaro forte, ma tutto può cambiare con Jackson Hole

Dollaro forte ma la cautela degli investitori in attesa di Jackson Hole frena la salita del biglietto verde. Le parole della Yellen potrebbero invertire il sentiment sulla valuta.

Dollaro forte nella prima sessione della settimana.

Ad alimentare la forza del dollaro USA sono arrivate nella giornata di domenica le parole del vicepresidente della Federal Reserve, Stanley Fischer, particolarmente ottimista circa l’andamento nel breve termine dell’economia statunitense.

Nello specifico, il vicepresidente della banca centrale degli Stati Uniti ha dichiarato che l’inflazione molto vicina al target al 2% della Fed e la crescita dell’economia crescerà velocemente nei prossimi trimestri.

Gli analisti hanno subito interpretato questo commenti come un segnale per un rialzo dei tassi di interesse negli Stati Uniti entro la fine dell’anno, sulla scia degli ultimi commenti di altri membri della banca centrale degli USA.

Il rialzo del biglietto verde spicca soprattutto contro lo yen grazie alla divergenza di politica monetaria tra gli Stati Uniti e il Giappone.

Dall’altra parte dell’oceano, il quotidiano giapponese Sankei Shimbun ha riportato che il governatore della banca centrale Haruhiko Kuroda si starebbe preparando ad un taglio dei tassi ancor più in territorio negativo.
Nella sua intervista al giornale, Kuroda ha dichiarato che la banca centrale “ha delle buone possibilità di intraprendere un ulteriore stimolo senza esitazioni”.

«Alla luce di queste dichiarazioni, gli investitori non riescono ad aspettarsi una prossima discesa del dollaro, dando un solido supporto alla valuta statunitense»,

ha dichiarato Yuzo Sakai, responsabile presso la Tokyo Forex.

Ma il dollaro non riesce a salire senza freni: gli investitori, infatti, sono in cauta attesa del discorso del presidente della Fed Janet Yellen al simposio annuale della Fed a Jackson Hole, nel Wyoming. L’intervento della Yellen è in programma per venerdì.

Il dollaro è in fase di rafforzamento anche con le altre valute principali: il cambio euro dollaro è in calo dello 0.30% $ 1,1283, mentre il cambio GBP/USD per lo 0.10% $1,3049.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories