Dichiarazione dei redditi online: informazioni e scadenze su modello Redditi e 730

In arrivo la Dichiarazione dei redditi online. Ecco come procedere alla visualizzazione, compilazione e modificazione delle informazioni contenute nel modello 730 e Redditi.

Dichiarazione dei redditi online: informazioni e scadenze su modello Redditi e 730

A partire dal pomeriggio di lunedì 15 aprile 2019, sarà online la dichiarazione dei redditi precompilata.

I contribuenti dovranno inviare i modelli Redditi e 730 all’Agenzia delle Entrate, seguendo la procedura online, a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio 2019. Oltre ai modelli già a disposizioni, l’Agenzia ha inserito anche quelli inviati dagli enti esterni (come banche e farmacie) e dai datori di lavoro.

Quest’anno la Dichiarazione dei redditi precompilata è ancora più completa: rispetto agli anni passi, vi si aggiungono le spese condominiali su parti comuni e quelle per immobili ad uso abitativo.

La compilazione assistita sarà disponibile a partire dal 10 maggio.

Dichiarazione dei redditi online: come visualizzare i modelli precompilati

Per visualizzare la propria dichiarazione dei redditi precompilata occorre innanzitutto essere in possesso delle credenziali di accesso all’area personale del sito dell’Agenzia delle Entrate: quindi credenziali Spid, Fisconline, ed anche quelle rilasciate dall’Inps o della Carta nazionale dei servizi (Cns).

Una volta effettuato l’accesso alla propria area riservata sarà possibile controllare i dati inseriti; invece a partire dal 2 maggio 2019 sarà possibile accettare la dichiarazione oppure modificarla prima di procedere all’invio.

Dichiarazione dei redditi online: come modificare le spese detraibili

Tra le novità previste per il 2019, sicuramente quella di maggior rilievo è la possibilità per il contribuente di scegliere tra la modalità di compilazione semplificata e quella tradizionale per modificare quanto contenuto del modello precompilato.

Dunque, a partire dal 10 maggio 2019, i contribuenti potranno intervenire, aggiungendo, eliminando o modificando quanto contenuto nella precompilata, seguendo la modalità guidata disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Dopo aver apportato le dovute modifiche, il sistema provvederà a ricalcolare automaticamente gli oneri detraibili e quelli deducibili, sulla base dei dati modificati e degli eventuali limiti previsti per legge.

Il calendario delle scadenze

La precompilata sarà consultabile online dal pomeriggio del 15 aprile 2019, disponibile sia per chi presenta il 730 che per chi presenta il modello Redditi.

Il modello 730 può essere inviato a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio 2019; il modello Redditi precompilato, invece, può essere modificato a partire dal 2 maggio e trasmesso dal 10 maggio fino al 30 settembre 2019.

Dichiarazione dei redditi precompilata online: dove e come chiedere informazioni

Per la compilazione del 730 online e del modello Redditi, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione diversi canali dove chiedere informazioni e consultare le risposte alle domande più frequenti.

Innanzitutto, l’Agenzia ha realizzato un breve video di presentazione sulle novità della dichiarazione dei redditi precompilata e sulle modalità di compilazione. Inoltre restano disponibili i seguenti numeri di assistenza telefonica:

  • 800.90.96.96 da telefono fisso;
  • 0696668907 da cellulare;
  • +39 0696668933 per chi chiama dall’estero.

I numeri sono operativi dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17, e il sabato dalle 9 alle 13 (con esclusione dei giorni di festività nazionale).

Iscriviti alla newsletter Fisco e Tasse per ricevere le news su Dichiarazione dei redditi

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.