Cedolare secca: la guida video dell’Agenzia delle Entrate

La cedolare secca rappresenta un’imposta sostitutiva (del 21% se a canone libero; del 15% se a canone concordato) sui redditi da locazione di immobili ad uso abitativo, che può essere scelta da chi affitta un appartamento. Quando conviene la cedolare secca?

Sul canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate è stata pubblicata una guida video che esplica vantaggi e condizioni per l’applicazione della cedolare secca al contratto di affitto.

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter "Fisco"

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Potrebbero interessarti

Francesco Oliva

Francesco Oliva

6 giorni fa

Esenzione IVA articolo 10: esempi e normativa di riferimento

Esenzione IVA articolo 10: esempi e normativa di riferimento

Commenta

Condividi

Francesco Oliva

Francesco Oliva

1 settimana fa

IRAP 2018: quando si paga? Aliquota e istruzioni calcolo

IRAP 2018: quando si paga? Aliquota e istruzioni calcolo

Commenta

Condividi

Guendalina Grossi -

Bollo virtuale: nuovo modello per il 2018

Bollo virtuale: nuovo modello per il 2018

Commenta

Condividi