Analisi tecnica e Grafico: EUR/AUD (Euro/Dollaro australiano)

Pubblicato il 26 settembre 2018

Analisi tecnica e grafico EUR/AUD (Euro/Dollaro australiano)
Valori
Ultimo prezzo 1,61885
Variazione 0,25%
Max (52 settimane) 1,63545
Min (52 settimane) 1,49
Indicatori
MM200 1,57
RSI 14 57,24
MACD 0,009
Performance
1 settimana -0,73%
1 mese -1,87%
3 mesi -2,69%

Analisi Forex: EUR/AUD, un pullback fornirà nuovi ingressi short?

Le quotazioni del cross EUR/AUD ritornano nei pressi di un livello statico di lungo periodo. Il ritracciamento pare ultimato, a confermarlo sono i prezzi che stanno al momento disegnando un pattern ribassista

Il cross EUR/AUD, dopo i duplici segnali di inversione espressi dapprima dal pattern di inversione Pin Bar dell’11 settembre e dalla figura di doppio massimo completatosi con il massimo del 18 agosto, è ritornato nuovamente nei pressi del livello statico a 1,6191.

Proprio con questo pullback il cross sta al momento disegnando un pattern Engulfing ribassista, che potrebbe favorire un ulteriore calo dei prezzi considerato anche il recente deterioramento delle forze rialziste dopo il fallimento nel cercare di segnare nuovi massimi.

In tal caso, è opportuno evidenziare la presenza di un livello statico a 1,5888, lasciato in eredità dalla serie di massimi segnati nei mesi di giugno e luglio scorsi, livello al quale i compratori potrebbero riprendere il controllo sulle forze ribassiste.

Considerata la price action di EUR/AUD e il pattern in corso di formazione, si vuole privilegiare un’operatività di tipo short alla rottura di 1,6151, con primo obiettivo il livello statico a 1,5888. Un obiettivo più ambizioso potrebbe essere identificato a ridosso della trendline supportiva che collega il minimo segnato a 1,5275 il 4 giugno, con il minimo segnato a 1,5603 il 20 agosto scorso, ora transitante a 1,5765.

Se la view ribassista dovesse rivelarsi errata, la rottura del massimo segnato con la candela del 25 settembre a 1,6254 potrebbe portare ad una nuova ripresa delle quotazioni con primo obiettivo 1,6415 ed obiettivo finale a 1,6590, massimo di lungo periodo segnato nel mese di agosto 2015.

SCENARIO LONG

Long da 1,6254 con stop loss fissato a 1,6151, primo obiettivo a 1,6415, obiettivo finale a 1,6590.

SCENARIO SHORT

Short da 1,6151 con stop loss fissato a 1,6254, primo obiettivo a 1,5888, obiettivo finale a 1,5765.

Iscriviti ora alla newsletter di Money.it

Scopri le ultime analisi e notizie dal mondo dell’economia, della finanza e del Forex.