Agenda macro 23 agosto 2018: carrellata di PMI e fiducia dei consumatori dell’eurozona i protagonisti di questa giornata

L’agenda macro odierna vede in programmazione il rilascio dei dati PMI per Germania, eurozona e Stati Uniti. Focus anche sulla fiducia dei consumatori dell’area euro

Agenda macro 23 agosto 2018: carrellata di PMI e fiducia dei consumatori dell'eurozona i protagonisti di questa giornata

Nella giornata odierna è previsto il rilascio di alcuni dati significativi. Per Germania, Eurozona e Stati Uniti l’indice dei direttori degli acquisti (PMI), sempre oltreoceano anche i dati relativi al mercato mobiliare e sulla disoccupazione. Per il vecchio continente, oltre al dato PMI, è atteso inoltre il dato sulla fiducia dei consumatori.

Si parte alle ore 9:30 con il PMI tedesco il dato parziale sulla manifattura relativo ad agosto è atteso in calo da 56,9 punti a 56,5 di consensus; il dato parziale del mese di agosto relativo ai servizi è, al contrario, atteso in rialzo dai 54,1 punti della precedente rilevazione ai 54,3 di stima degli analisti. L’indice composito è atteso in rialzo a 55,1 punti di consensus conto i 55 punti del dato precedente.

Per quanto riguarda l’area euro tutti i vari dati parziali PMI relativi ad agosto sono attesi in rialzo secondo gli analisti: il dato sulla manifattura dai 55,1 punti della precedente rilevazione ai 55,2 punti di consensus, il dato relativo ai servizi e l’indice composito rispettivamente da 54,2 punti a 54,4 punti e da 54,3 punti a 54,5 punti.

Nel pomeriggio gli investitori saranno focalizzati su alcuni dati oltreoceano: alle 14:30 si parte con il dato sulle nuove richieste di disoccupazione a seguire i dati PMI e sulle vendite di case nuove.

Il dato sulle nuove richieste di disoccupazione è atteso in rialzo dalle 212 mila unità della precedente rilevazione alle 215 mila unità di consensus. Il dato PMI, elaborato da Markit, il cui rilascio è in programma per le ore 15:45 è atteso in calo sia per la componente manifattura dai 55,3 punti della precedente rilevazione ai 55 punti di consensus, sia per il dato relativo ai servizi, stimato in calo dai 56 punti ai 55,8 punti di consensus.

Per il mercato immobiliare è atteso il dato sulle vendite di case nuove relativo a luglio. Il dato, il cui rilascio è previsto per le ore 16:00, è atteso in rialzo dalle 631 mila unità della scorsa rilevazione alle 645 mila unità di consensus.

Alle ore 17:00 si torna in Europa per il rilascio del dato sulla fiducia dei consumatori, il dato anticipato relativo ad agosto è atteso in calo da -0,6 punti a -0,7 punti di consensus degli analisti.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.