Certificato medico

A partire da settembre 2010, i medici sono tenuti a rilasciare il certificato di malattia in modalità elettronica. I medici devono effettuare le operazioni di predisposizione e invio telematico dei certificati di malattia all’INPS (sia per i lavoratori del settore pubblico che per i lavoratori del settore privato) attraverso il Sistema di Accoglienza Centrale (SAC) curato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze; l’INPS dovrà poi notificare l’assenza per malattia all’indirizzo di Posta elettronica certificata del datore di lavoro.

Certificato medico, ultimi articoli su Money.it

Falsa malattia: i rischi per datore di lavoro e dipendenti

Teresa Maddonni

19 Ottobre 2021 - 18:00

Falsa malattia: i rischi per datore di lavoro e dipendenti

Si parla di falsa malattia quando un lavoratore simula una patologia per non svolgere la propria attività lavorativa. Vediamo quando scatta il licenziamento e cosa rischia lo stesso datore di lavoro.

Chi paga la malattia del dipendente?

Claudio Garau

16 Agosto 2021 - 12:31

Chi paga la malattia del dipendente?

Cosa succede al lavoratore in malattia che non può recarsi sul posto di lavoro e svolgere le sue ordinarie mansioni?