Rinnovo contratti statali

Il rinnovo del contratto degli statali è quel provvedimento con il quale vengono introdotte delle nuove regole su licenziamenti, salario e assunzioni per i dipendenti della Pubblica Amministrazione.

L’ultimo rinnovo del contratto c’è stato nel 2008-2009, quindi sono ben sette anni che le retribuzioni e il turn over per i dipendenti del Pubblico Impiego sono bloccati.

Nei mesi scorsi, però, è stato raggiunto un accordo per un nuovo rinnovo del contratto per il quale sono stati stanziati 1,9 miliardi di euro dalla Legge di Bilancio. L’accordo per il rinnovo, che dovrebbe portare ad un aumento di stipendio medio e lordo pari ad 85 euro mensili, deve essere ancora definito dall’ARAN, l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni.

Rinnovo contratti statali, ultimi articoli su Money.it

Nuovo contratto Forze Armate: in arrivo la quattordicesima?

Simone Micocci

10 Novembre 2017 - 11:51

Nuovo contratto Forze Armate: in arrivo la quattordicesima?

Il rinnovo del contratto dovrà tutelare maggiormente le Forze dell’Ordine: ecco perché il Cocer ha chiesto l’introduzione di una nuova indennità annuale per la specificità del ruolo, più la conferma degli 80€ del bonus sicurezza.

Statali, novità permessi 104: obbligatoria la programmazione mensile

Anna Maria D’Andrea

8 Novembre 2017 - 15:57

Statali, novità permessi 104: obbligatoria la programmazione mensile

Rinnovo contratto statali, in arrivo novità sui permessi 104: vengono estesi anche alle unioni civili e per richiederli sarà necessaria una programmazione mensile delle assenze. Ecco l’esito dell’incontro tra Aran e sindacati.

Legge di Bilancio 2018: le novità per la scuola

Simone Micocci

17 Ottobre 2017 - 12:11

Legge di Bilancio 2018: le novità per la scuola

Nella Legge di Bilancio previsti una serie di interventi proposti dal MIUR: nel 2018 saranno assunti nuovi ricercatori universitari, mentre gli stipendi dei Dirigenti Scolastici saranno aumentati. Ma ancora una volta il Governo si dimentica di alcune categorie.

Risarcimento per precariato: i nuovi diritti in Sanità

Vittorio Proietti

26 Giugno 2017 - 11:57

Risarcimento per precariato: i nuovi diritti in Sanità

Il risarcimento per gli anni di precariato in Sanità è legittimo: il SSN non può rinnovare contratti a termine all’infinito. La Sentenza del Tribunale di Ancona mette un punto sull’abuso.