Riforma del Condominio

Riforma del Condominio

La Riforma del Condominio (legge 220/2012), pubblicata sulla G.U. del 17 dicembre 2012 (n. 293), entrerà in vigore il 18 giugno 2013 e apporterà alcune modifiche rispetto alle disposizioni del Codice Civile. Grazie a questa riforma, attesa da circa 70 anni, saranno introdotte diverse novità: dai poteri dell’amministratore alle nuove regole per il possesso degli animali domestici previste dal regolamento condominiale, dalle parti comuni al sito web condominiale.

Riforma del Condominio, ultimi articoli su Money.it

Chiudi [X]