Daspo

Il Daspo, acronimo di Divieto di Accedere alle manifestazioni SPOrtive, è quella misura con la quale la legge italiana punta a contrastare il fenomeno della violenza negli stadi per qualsiasi disciplina sportiva.

Quindi, il soggetto ritenuto pericoloso a cui il questore dà il Daspo non può accedere ai luoghi sportivi indicati nel divieto. Il Daspo ha una durata che varia da 1 a 5 anni e può prevedere anche l’obbligo di presentazione in un ufficio di polizia nei giorni in concomitanza temporale delle manifestazioni vietate.

Daspo, ultimi articoli su Money.it