Riduzione premi e contributi INAIL 2018: ecco le istruzioni operative

Riduzione premi e contributi assicurativi 2018: l’Inail ha fornito percentuale e istruzioni con la circolare n. 13 del 2 marzo. Di seguito tutte le novità.

Riduzione premi e contributi INAIL 2018: ecco le istruzioni operative

L’Inail con la circolare n. 13 del 2 marzo 2018 ha reso note tutte le istruzioni necessarie per la riduzione dei premi e contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali per l’anno 2018.

La riduzione dei premi e dei contributi per l’anno 2018 è stata fissata nella misura pari al 15,81%.

L’Inail nella circolare chiarisce inoltre che destinatari della riduzione vengono individuati con criteri diversi a seconda che le lavorazioni siano iniziate da oltre un biennio, oppure da non oltre un biennio.

Vediamo di seguito nel dettaglio le istruzioni fornite dall’Inail nella circolare n. 13 del 2 marzo 2018.

Riduzione dei premi e contributi assicurativi 2018: le istruzioni INAIL

Come già anticipato, l’Inail nella circolare n. 13 del 2 marzo 2018 ha comunicato che la riduzione dei premi e dei contributi per l’anno 2018 è stata fissata nella misura pari al 15,81%. I destinatari della riduzione sono individuati secondo criteri differenti a seconda che le lavorazioni siano iniziate da oltre un biennio, oppure da non oltre un biennio.

L’Inail spiega che per il 2018 rientrano nella prima fattispecie le lavorazioni con data inizio precedente al 3 gennaio 2016 e nella seconda quelle con data inizio uguale o successiva al 3 gennaio 2016.

Per i premi di autoliquidazione la percentuale di riduzione stabilita per l’anno in corso si applica quindi alla rata anticipata dovuta per il 2018 e alla regolazione o conguaglio dovuto per il medesimo anno, da versare con l’autoliquidazione nel 2019.

Infine l’Inail chiarisce che per ciò che concerne le lavorazioni iniziate da non oltre un biennio, per i soggetti che hanno già presentato e per i quali è stata accettata nel corso del biennio di riferimento l’istanza ex art. 20 delle M.A.T.4 , la riduzione sarà automaticamente applicata per l’anno 2018 nella misura del 15,81%, senza quindi il bisogno di presentare una nuova istanza.

Per ulteriori informazioni si allega di seguito la circolare Inail n. 13 del 2 marzo 2018.

Circolare n. 13 del 2 marzo 2018 dell’Inail
Ecco la circolare n. 13 del 2 marzo 2018 dell’Inail contenente la percentuale della riduzione dei premi e contributi assicurativi per il 2018

Riduzione dei premi e contributi INAIL 2018: cosa prevede la legge

L’art. 1, comma 128, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, ha disposto che con effetto dal 1° gennaio 2014, è stabilita la riduzione percentuale dell’importo dei premi e contributi dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Con il decreto del 22 aprile 2014 emanato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il MEF sono state poi definite le modalità di applicazione ed è stata fissata la percentuale di riduzione per il 2014.

L’art. 2 ha stabilito che i criteri e le modalità di applicazione e di calcolo della riduzione dei premi e contributi si applicano per il triennio 2014-2016 e possono essere modificati, sempre su proposta dell’Inail, con decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il MEF.

Sempre lo stesso decreto ha stabilito poi che per i successivi anni la percentuale di riduzione è aggiornata con determinazione del Presidente dell’Inail, approvata con decreto direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il MEF e da emanarsi entro la fine dell’anno precedente quello di riferimento.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su INAIL

Argomenti:

INAIL Lavoro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \