Market mover della settimana: occhi sull’Italia, ma non solo

I market mover della settimana dal 6 al 10 gennaio: cosa sta per accadere? Occhi puntati sul Belpaese, ma non solo

Market mover della settimana: occhi sull'Italia, ma non solo

I market mover della settimana dal 6 al 10 gennaio forniranno ai player e agli osservatori numerosi spunti di rilievo.

Le danze si apriranno con la carrellata di indici PMI che metteranno a nudo il composito e i servizi di economie quali la Germania, l’Italia e l’Eurozona.

Poi sarà il turno dell’inflazione, sia tricolore che dell’intero blocco della moneta unica. E parlando di Italia, martedì sarà il giorno in cui verranno aggiornati i dati sul deficit pubblico.

Tra i market mover della settimana poi come non annoverare la bilancia commerciale USA e gli ordinativi industriali a stelle e strisce. E sempre dal Nuovo Continente arriveranno gli attesi dati sul mercato del lavoro: i Non Farm Payrolls verranno accompagnati come di consueto dal tasso di disoccupazione americano e dai salari medi.

Market mover della settimana: focus sull’Italia...

Le giornate dal 6 al 10 gennaio 2020 saranno particolarmente ricche di spunti da ogni parte del globo, ma l’Italia si ricaverà un posto di rilievo sul Calendario Economico. Della nostra economia verranno messi a nudo numerosi aspetti tra cui la già citata inflazione, ma non solo.

Anche le vendite al dettaglio e la produzione industriale attireranno l’attenzione del mercato nei prossimi giorni.

...e sull’Eurozona

Tra i market mover della settimana dal 6 al 10 attenzione agli indici del Vecchio Continente che analizzeranno le aspettative di inflazione, il sentiment del settore industriale e dei servizi oltre che lo stato di salute delle imprese.

I prezzi di produzione, le vendite al dettaglio, i citati PMI, l’inflazione, la disoccupazione e la fiducia dei consumatori completeranno il quadro.

Quelli fino ad ora citati sono soltanto alcuni dei più importanti market mover della settimana in arrivo. Di seguito invece il calendario completo degli appuntamenti.

Market mover lunedì 6 gennaio

  • 02:45, CNY: PMI del settore dei servizi Cina
  • 08:00, EUR: vendite al dettaglio Germania
  • 09:45, EUR: PMI composito e servizi Italia
  • 09:50, EUR: PMI composito e servizi Francia
  • 09:55, EUR: PMI composito e servizi Germania
  • 10:00, EUR: PMI composito e servizi Eurozona
  • 10:30, GBP: PMI composito e servizi Regno Unito
  • 11:00, EUR: prezzi di produzione Eurozona

Market mover martedì 7 gennaio

  • 01:30, JPY: PMI servizi Giappone
  • 08:30, CHF: inflazione Svizzera
  • 10:00, EUR: deficit pubblico Italia
  • 11:00, EUR: inflazione Italia
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 11:00, EUR: vendite al dettaglio Eurozona
  • 14:30, USD: bilancia commerciale USA
  • 16:00, USD: ordinativi industriali USA
  • 16:00, USD: PMI ISM non manifatturiero USA
  • 16:00, CAD: PMI Ivey Canada
  • 22:30, USD: scorte di petrolio USA

Market mover mercoledì 8 gennaio

  • 01:30, AUD: approvazioni di progetti edilizi Australia
  • 08:00, EUR: ordini alle fabbriche Germania
  • 08:45, EUR: fiducia consumatori Francia
  • 08:45, EUR: bilancia commerciale Francia
  • 11:00, EUR: indicatore dello stato di salute delle imprese Eurozona
  • 11:00, EUR: fiducia dei consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: aspettative di inflazione dei consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: sentiment settore servizi Eurozona
  • 11:00, EUR: sentiment settore industriale Eurozona
  • 14:15, USD: occupazione non agricola USA

Market mover giovedì 9 gennaio

  • 01:01, GBP: rilevamento vendite al dettaglio Regno Unito
  • 01:01, GBP: bilancio RICS prezzi delle case Regno Unito
  • 01:30, AUD: bilancia commerciale Australia
  • 02:30, CNY: inflazione Cina
  • 02:30: CNY: prezzi di produzione Cina
  • 08:00, EUR: bilancia commerciale Germania
  • 08:30, CHF: vendite al dettaglio Svizzera
  • 10:00, EUR: vendite al dettaglio Italia
  • 10:00, EUR: tasso di disoccupazione Italia
  • 11:00, EUR: tasso di disoccupazione Eurozona
  • 14:15, CAD: nuovi cantieri edili residenziali Canada
  • 14:30, CAD: permessi di costruzione Canada

Market mover venerdì 10 gennaio

  • 00:30, JPY: consumi delle famiglie Giappone
  • 01:30, AUD: vendite al dettaglio Australia
  • 07:45, CHF: tasso di disoccupazione Svizzera
  • 08:45, EUR: produzione industriale Francia
  • 09:00, EUR: produzione industriale Spagna
  • 10:00, EUR: produzione industriale Italia
  • 14:30, USD: Non Farm Payrolls USA
  • 14:30, USD: salario orario medio USA
  • 14:30, USD: tasso di disoccupazione/partecipazione USA
  • 14:30, CAD: tasso di disoccupazione/partecipazione Canada

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.