Germania: rendimento in calo nell’asta del nuovo Bund 10 anni

Nell’asta di questa mattina il rendimento del 10 anni made in Germany è sceso allo 0,29%. Segno meno anche nell’asta greca mentre il Tesoro italiano ha comunicato i dettagli dei titoli in calendario venerdì.

Germania: rendimento in calo nell'asta del nuovo Bund 10 anni

La GFA (German Finance Agency), l’agenzia federale per la gestione del debito, questa mattina ha venduto 3,179 miliardi di euro del suo nuovo titolo decennale. Lo ha annunciato la Bundesbank.

Rispetto alla corrispondente asta datata 28 novembre, il rendimento ha segnato un calo di 5 punti base passando dallo 0,34 allo 0,29 per cento.

Il tasso di copertura, il c.d. bid-to-cover, si è confermato a 1,6 .

Sul secondario il decennale emesso dalla prima economia europea segna un rendimento allo 0,234%, in aumento rispetto alla chiusura precedente allo 0,230%.

Grecia: titoli a 13 settimane

Segno meno, anche si tratta di un caso decisamente diverso, anche per i titoli a 13 settimane emessi da Atene. Collocati per 813 milioni di euro, i titoli ellenici hanno visto il rendimento scendere dallo 0,71 allo 0,67 per cento.

In questo caso il rapporto di copertura è passato da 1,87 a 1,83.

Italia: tutto pronto per l’asta di venerdì

Ieri sera il Ministero dell’Economia italiano ha annunciato che nell’asta in calendario venerdì saranno offerti Btp a tre anni per 2,5-3 miliardi di euro, titoli a 7 anni per 1,75-2,25 miliardi e trentennali per 0,75-1,25 miliardi.

Leggi anche:
TITOLI DI STATO ITALIA: IN ARRIVO COLLOCAMENTO VIA SINDACATO?

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.