Di Maio a gamba tesa su Atlantia: morti non si barattano

Le ultime indiscrezioni hanno portato a un forte rialzo della tensione su Atlantia. Di Maio è sicuro di vincere.

Di Maio a gamba tesa su Atlantia: morti non si barattano

“I morti del ponte Morandi non si barattano”. Un Di Maio particolarmente combattivo è tornato a parlare della tragedia genovese, che ha finito per intrecciarsi al piano per il salvataggio di Alitalia.

“Se pensavano –ha detto il leader del Movimento 5 stelle facendo riferimento ad Atlantia- che entrando dentro Alitalia gli avremmo tolto la procedura di revoca delle concessioni si sbagliavano”.

“Prima hanno fatto di tutto per entrarci, ora dicono che non ci sono le condizioni", ha detto il ministro nel corso di un programma televisivo facendo riferimento al dietrofront messo in campo dalla società dei Benetton (Allarme Alitalia: Atlantia si ritira a sorpresa. Le conseguenze).

Atlantia: Di Maio, pochi doveri e tanti premi hanno portato alla tragedia

A riaccendere le polemiche relative il crollo del Ponte Morandi che, ricordiamo, ha provocato 43 vittime, sono state le indiscrezioni su alcuni documenti rinvenuti nell’archivio digitale della holding dei Benetton.

Secondo i giornali, da report interni di Atlantia già nel 2014 sarebbe emerso un rischio crollo per il Ponte Morandi (Allarme Alitalia: Atlantia si ritira a sorpresa. Le conseguenze). “43 persone hanno perso la vita perché c’era un rischio teorico non ascoltato".

Di Maio si è detto certo che il governo vincerà la battaglia che dovrebbe portare alla revoca della concessione autostradale del gruppo Atlantia. “È da un anno che proviamo a togliere la concessione, c’è una battaglia in corso che alla fine vinceremo”.

«Tutti sapevano che quei contratti non erano giusti, con pochi doveri e un sacco di premi e il risultato è stata quella tragedia», ha concluso Di Maio.

Azioni Atlantia ancora in rosso

Dopo il -2,22% di ieri, le azioni Atlantia oggi hanno perso l’1,77% a 21,61 euro.

Il saldo delle ultime cinque sedute delle azioni Atlantia è negativo per 3 punti percentuali mentre rispetto a 3 mesi fa il titolo segna un calo di oltre 6 punti percentuali.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Luigi Di Maio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \