Analisi indici Borsa: supporto FTSE Mib a 20.000 punti riuscirà a fermare il declino?

Profondo rosso per le quotazioni a ridosso dell’importante area dei 20.000 punti. Riuscirà questo supporto a fermare la perdita di valore del nostro indice?

Analisi indici Borsa: supporto FTSE Mib a 20.000 punti riuscirà a fermare il declino?

Terza seduta di ribassi per l’indice FTSE MIB, che al momento si attesta a 20.270 punti di indice, lasciando sul terreno il -1,28% rispetto alla chiusura di ieri. La rottura del supporto di area 21.329,21 punti, lasciato in eredità dai minimi dell’11 agosto 2017 ha determinato una serie di pesanti vendite che hanno fatto perdere al nostro indice il 5,09% in 5 sedute.


FTSE MIB, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Il ribasso potrebbe però venire frenato dall’imminente zona di supporto fornita da area 20.000 punti, dove inizia a divenire interessante l’apertura di strategie rialziste. In questa direzione vanno principalmente due elementi tecnici: il primo dato dall’importanza di una soglia psicologica come quella dei 20.000 punti; il secondo è invece il supporto grafico di quota 19.931,5898, fornito dal gap up aperto da 24 aprile 2017, giorno in cui il FTSE MIB ha performato un deciso +3,71% rispetto alla chiusura del giorno precedente.

I buchi lasciati aperti nei grafici tendono infatti a calamitare le quotazioni fino a che non vengono richiusi, per poi fornire un valido punto di rimbalzo (o, in caso di gap down, ritracciamento) per i prezzi. In questo caso quindi si potrebbe assistere ad un impulso rialzista che vada a testare in primo luogo le resistenze poste a 20.540,3906 punti, per poi passare ad area 20.830 dove transita la linea di tendenza ottenuta tramite collegamento dei massimi del 7 maggio 2018 con quelli del 31 luglio scorso.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative sull’indice FTSE MIB

Da quanto emerso dall’analisi si potrebbe privilegiare un’operatività in controtendenza sull’intorno dei 20.000 punti, avendo però cura di attendere un pattern di inversione rialzista sul time frame giornaliero (come ad esempio Hammer, Pin Bar, Bullish Engulfing, Morning Star, etc.). Tali strategie rialziste prevedrebbero uno stop loss sotto 19.450 punti, un obiettivo principale a 20.550 punti e un obiettivo finale a 20.830 punti indice.


Elaborazione ufficio studi Money.it

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Analisi Tecnica Indici

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.