Quanto guadagna Nicolò Barella? Stipendio e valore del giocatore dell’Inter

11 Giugno 2021 - 12:31

condividi

Nicolò Barella è ormai una colonna dell’Inter e della Nazionale: lo stipendio e il valore di mercato del giovane centrocampista.

Quanto guadagna Nicolò Barella? Stipendio e valore del giocatore dell'Inter

Quando nel 2019 l’Inter ha acquistato Nicolò Barella dal Cagliari, i nerazzurri hanno messo a segno uno dei colpi più costosi della loro storia. Due anni più tardi, questi soldi appaiono essere stati spesi molto bene.

Barella infatti è stato uno dei protagonisti della vittoria dello Scudetto, tanto da diventare anche uno dei titolari inamovibili della Nazionale che si prepara ad affrontare la sfida del campionato europeo.

Tra i ventisei giocatori a disposizione del CT Roberto Mancini, Nicolò Barella è quello che avrebbe al momento il più alto valore di mercato stando alle valutazioni fatte dal sito specializzato Transfermarkt.

Ma quanto guadagna Nicolò Barella? Diamo uno sguardo allo stipendio percepito dal giovane centrocampista, ventiquattro anni compiuti lo scorso febbraio, che al momento rappresenta un autentico patrimonio per l’Inter e per la Nazionale.

Nicolò Barella all’Inter: stipendio e valore di mercato

Dopo un lungo corteggiamento alla fine il matrimonio tra Nicolò Barella e l’Inter si è consumato nel 2019, con il giocatore che si è legato ai nerazzurri con un contratto fino al 2024.

Beppe Marotta è riuscito a trovare l’accordo con il Cagliari con la formula del prestito oneroso (12 milioni) con obbligo di riscatto dopo un anno (25 milioni) più dei bonus (8 milioni).

Alla fine in totale l’acquisto di Barella potrebbe costare ai nerazzurri fino a 45 milioni, un record al’epoca per i meneghini che poi è stato infranto dall’acquisto di Romelu Lukaku.

Il giovane centrocampista ha eguagliato i 90 miliardi di lire spesi dall’allora presidente Massimo Moratti per Christian Vieri, superando l’esborso per l’oggetto misterioso Joao Mario che è stato pagato da Suning la bellezza di 40 milioni di euro.

Nel 2019 per Nicolò Barella Transfermarkt indicava un valore di mercato pari a 36 milioni. Dopo due anni, la valutazione adesso sarebbe schizzata a 65 milioni.

Con il suo passaggio all’Inter, Nicolò Barella ha visto lievitare il suo stipendio passato a 2,5 milioni netti all’anno, più del triplo rispetto ai tempi del Cagliari quando il suo assegno annuo era da 700.000 euro.

Argomenti

# Calcio
# Inter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories