Market mover della settimana: riunione BCE protagonista indiscussa

I market mover della settimana dal 20 al 24 gennaio: occhi puntati sulla prima riunione BCE del 2020

Market mover della settimana: riunione BCE protagonista indiscussa

I market mover della settimana dal 20 al 24 gennaio torneranno a concentrarsi sulla politica monetaria dell’Eurozona.

Nei prossimi giorni si terrà infatti la prima riunione BCE del 2020 (qui il resto del calendario), la seconda per la neo-presidente Christine Lagarde che dovrà fare il punto della situazione dopo quanto detto nel meeting di dicembre.

Tra i market mover della settimana degni di nota come non annoverare gli indici ZEW di Germania ed Eurozona, oltre che i dati sul mercato del lavoro britannico. E parlando di lavoro, interessante sarà osservare le rilevazioni sulle richieste di sussidi alla disoccupazione avanzate negli Stati Uniti.

Sul Calendario Economico questa volta ci sarà poco spazio per l’Italia, che presenterà soltanto i dati aggiornati sulla sua bilancia commerciale e sull’industria (fatturato e ordinativi). Occhio ai PMI dei settori manifatturiero, composito e servizi rilasciati da USA, Germania, Francia ed Eurozona.

Ecco dunque di seguito la lista completa dei più importanti market mover della settimana che sta per iniziare.

Market mover lunedì 20 gennaio

  • Tutto il giorno, USD: festa - Giorno di Martin Luther King
  • 02:30, CNY: decisione sul tasso di interesse Cina
  • 05:30, JPY: produzione industriale Giappone
  • 08:00, EUR: prezzi di produzione Germania
  • 08:00, EUR: meeting Eurogruppo

Market mover martedì 21 gennaio

  • 04:00, JPY: decisione sul taso di interesse Giappone
  • 10:30, GBP: tasso disoccupazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: salari medi Regno Unito
  • 10:30, GBP: sussidi disoccupazione Regno Unito
  • 11:00, EUR: ZEW Eurozona
  • 11:00, EUR: ZEW Germania
  • 14:30, CAD: vendite del settore manifatturiero Canada

Market mover mercoledì 22 gennaio

  • 00:30, AUD: fiducia consumatori Westpac Australia
  • 10:00, EUR: fatturato e ordinativi industriali Italia
  • 10:30: GBP: vendite al dettaglio Regno Unito
  • 10:30, GBP: ordini industriali Regno Unito
  • 14:30, CAD: inflazione Canada
  • 14:30, CAD: prezzi case Canada
  • 16:00, CAD: decisione sul tasso di interesse Canada
  • 16:00, USD. vendita di nuove case USA
  • 22:30, USD: scorte di petrolio USA

Market mover giovedì 23 gennaio

  • 00:50, JPY: bilancia commerciale Giappone
  • 01:30, AUD: variazione dell’occupazione Australia
  • 01:30, AUD: tasso disoccupazione e partecipazione Australia
  • 13:45, EUR: decisione sul tasso di interesse BCE Eurozona
  • 14:30, EUR: conferenza stampa BCE Eurozona
  • 14:30, USD: sussidi disoccupazione USA
  • 16:00, EUR: fiducia consumatori Eurozona
  • 22:45, NZD: fiducia consumatori Nuova Zelanda

Market mover venerdì 24 gennaio

  • 09:15, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Francia
  • 09:30, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Germania
  • 10:00, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Eurozona
  • 10:00, EUR: bilancia commerciale Italia
  • 10:30, GBP: PMI manifatturiero, composito e servizi Regno Unito
  • 15:45, USD: PMI manifatturiero, composito e servizi USA

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.