Ikea vs Apple: il nuovo Mac Pro è una grattugia

Il nuovo Mac Pro di Apple è stato criticato da molti per il suo design che ricorda una grattugia per formaggio: Ikea prende in giro la mela con una campagna molto ironica.

Ikea vs Apple: il nuovo Mac Pro è una grattugia

Il nuovo potentissimo Mac Pro è una grattugia. Questa la critica maggiore diffusasi sui social dopo la presentazione avvenuta qualche giorno fa al WWDC 2019.

In molti lo hanno paragonato alla grattugia di Ikea, a causa della sua particolare grata per il sistema di ventilazione. Adesso il colosso svedese punzecchia Cupertino attraverso una campagna pubblicitaria ironica e originale, in cui sottolinea la somiglianza tra l’ultimo Mac Pro e il normalissimo utensile domestico.

Il keynote tenuto da Apple durante la settimana del WWDC 2019 ha presentato varie novità per i prossimi mesi, tra cui iOS 13 e il nuovo iPadOS, e dal punto di vista hardware l’arrivo del Mac Pro è stato il vero protagonista per chi era più interessato ai nuovi dispositivi della mela morsicata. Ikea si è unita al coro degli scontenti, che hanno duramente criticato il design del nuovo Mac Pro, cavalcando il trend a fini di marketing. Ecco come.

Ikea vs Apple: il Mac Pro diventa una grattugia per formaggi

Uno dei primi meme diffusi subito dopo la presentazione del nuovo Mac Pro vedeva il nuovo Mac Pro accostato a una normale grattugia per formaggi. L’idea ha preso velocemente piede sul web, complice anche il malcontento generale dato dal prezzo giudicato eccessivo: è bene sottolineare però come iMac non sia un prodotto destinato al grande pubblico, ma a un mercato dei professionisti e delle aziende.

Insomma, il troppo hype ha generato una reazione a catena che ha presto travolto le intenzioni di Apple fino ad arrivare a Ikea, il leader dell’arredamento pratico e da montare a basso prezzo.

La catena svedese ha diffuso attraverso i propri canali social un poster originale che sponsorizza una speciale grattugia rinominata per l’occasione “iDealisk” : l’aspetto ricorda, ovviamente, il Mac Pro così come il nome dato all’articolo (recante la tipica i minuscola di Apple). A fugare ogni dubbio sul volontario riferimento a Apple lo slogan che accompagna il manifesto: “designed for apples”, progettata per le mele in italiano.

Dietro la campagna si nasconde l’agenzia pubblicitaria, particolarmente famosa per quello che in gergo è chiamato instant marketing. Il prezzo ufficiale di iDealisk? 2,49 euro contro i quasi 5300 di base del Mac Pro: certo, l’utilizzo è ovviamente diametralmente opposto.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Apple

Argomenti:

Apple Mac

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.