Giro d’Italia 2020: tappe, date e partecipanti

Le tappe e le date del Giro d’Italia 2020: dall’Ungheria a Milano un percorso lungo 3.579,8 chilometri tra sorprese e difficoltà per i partecipanti della competizione.

Giro d'Italia 2020: tappe, date e partecipanti

Le tappe e il percorso del Giro d’Italia 2020 sono stati svelati ufficialmente. Saranno in tutto ventuno le tappe di questo 103° Giro d’Italia, e si svilupperanno in un percorso insidioso tra sorprese e difficoltà. Si parte dall’Ungheria fino ad arrivare a Milano, con un percorso lungo 3.579,8 chilometri. In questa tratta 6 frazioni saranno adatte ai velocisti, 7 di difficoltà media, 5 in alta montagna e 7 arrivi in salita.

Il Giro d’Italia 2020 si sviluppa in un percorso quanto mai interessante per i partecipanti. Se siete curiosi di sapere se passerà anche dalla vostra città, ecco di seguito tutte le tappe e le date della gara ciclistica più amata.

Giro d’Italia 2020: chi sono i partecipanti?

I partecipanti del Giro d’Italia 2020 non sono ancora stati confermati, tuttavia diverse dichiarazioni dei ciclisti stessi fanno già presagire una competizione avvincente. Ecco chi dovrebbe partecipare alle tappe della competizione del Giro d’Italia 2020. I (quasi) confermati:

  • Peter Sagan
  • Richard Carapaz
  • Vincenzo Nibali
  • Egan Bernal
  • Geraint Thomas

Mentre è ancora in forse la partecipazione al Giro d’Italia 2020 di:

  • Tom Dumoulin
  • Primoz Roglic
  • Steven Kruijswijk
  • Simon Yates
  • Adam Yates
  • Tadej Pogacar
  • Alejandro Valverde

Per quel che riguarda invece Chris Froome e Fabio Aru probabilmente si faranno da parte, entrambi per prepararsi al meglio al Tour de France, permettendo a Aru di fare spazio al giovane Tadej Pogacar del Team Uae.

Quali saranno le tappe in cui si affronteranno?

Date e tappe del Giro d’Italia 2020

Il Giro d’Italia 2020 partirà dall’Ungheria fino ad arrivare a Milano, in un percorso che attraverserà l’Italia da sud a nord. La partenza da Budapest sarà il 9 maggio, mentre l’ultima tappa da Cernusco sul Naviglio sarà il 31 maggio. Ecco tutte le tappe:

  • sabato 9 maggio (1ª tappa) | Budapest - Budapest
  • domenica 10 maggio (2ª tappa) | Budapest - Gyor
  • lunedì 11 maggio (3ª tappa) | Szekesfehervar - Nagykanizsa
  • martedì 12 maggio (4ª tappa) | Monreale - Agrigento
  • mercoledì 13 maggio (5ª tappa) | Enna - Etna
  • giovedì 14 maggio (6ª tappa) | Catania - Villafranca Tirrena
  • venerdì 15 maggio (7ª tappa) | Mileto - Camigliatello Silano
  • sabato 16 maggio (8ª tappa) | Castrovillari- Brindisi
  • domenica 17 maggio (9ª tappa) | Giovinazzo - Vieste
  • lunedì 18 maggio riposo
  • martedì 19 maggio (10ª tappa) | San Salvo- Tortoreto Lido
  • mercoledì 20 maggio (11ª tappa) | Porto Sant’Elpidio - Rimini
  • giovedì 21 (12ª tappa) | Cesenatico - Cesenatico
  • venerdì 22 maggio (13ª tappa) | Cervia - Monselice
  • sabato 23 maggio (14ª tappa) | Conegliano - Valdobbiadene
  • domenica 24 maggio (15ª tappa) | Base Aerea Rivolto - Piancavallo
  • lunedì 25 maggio riposo
  • martedì 26 maggio (16ª tappa) | Udine - San Daniele Del Friuli
  • mercoledì 27 maggio (17ª tappa) | Bassano Del Grappa - Madonna Di Campiglio
  • giovedì 28 maggio (18ª tappa) | Pinzolo - Laghi Di Cancano
  • venerdì 29 maggio (19ª tappa) | Morbegno - Asti
  • sabato 30 maggio (20ª tappa) | Alba - Sestriere
  • domenica 31 maggio (21ª tappa) | Cernusco Sul Naviglio - Milano

Vediamo come si svilupperà il percorso del Giro d’Italia 2020 in queste tappe.

Giro d’Italia 2020: il percorso per settimane

Il Giro d’Italia 2020 partirà dall’estero, per la 14a volta dalla nascita della competizione. la prima tappa fuori dal Bel Paese fu a San Marino (1965) mentre l’ultima a Gerusalemme, nel 2018. Nel 2020 sarà la volta di Budapest, con 8,6 km per le vie della città. Seguiranno poi due tappe adatte ai velocisti, con Gyor e Szekesfehervar - Nagykanizsa. La prima tappa in Italia sarà siciliana, in partenza da Monreale con 136 km, a cui seguirà la prima tappa in salita di 150 chilometri. Venerdì 15 sarà la volta della Calabria, dove l’ultimo tratto del percorso sarà una salita di 22 km. Il giorno seguente da Castrovillari si passerà in Puglia, con Brindisi, Giovinazzo e Vieste.

Nella seconda settimana del Giro d’Italia 2020 è la volta dell’Abruzzo con 212 chilometri, a cui seguiranno le Marche e l’Emilia Romagna, che si farà sentire con un percorso complicato a Cesenatico. Si arriverà in Veneto sabato 23, con la tappa tra Conegliano a Valdobbiadene, la tredicesima con 33,7 km. Uno snodo chiave a cronometro, a cui segue la tappa in partenza da una base aerea, la prima volta nella storia del Giro d’Italia 2020. Seguirà Piancavallo, dove Pantani nel 1998 segnò la prima vittoria del Giro, con arrivo in salita.

La terza settimana, forse la più difficile, si apre con Udine - San Daniele del Friuli,e il Monte Ragogna nel percorso. La diciassettesima tappa non è da meno, con 5 mila metri di dislivello tra il Monte Bondone e il Passo Durone. la tappa seguente da non perdere, con partenza in salita nel Parco Nazionale dello Stelvio, a cui segue la tratta più lunga del Giro d’Italia 2020 con 251 km, Morbegno - Asti. Le giornate seguenti ancora montagna, un passaggio per la Francia e un’altra salita. Si chiude domenica 31 maggio a Milano, con una gara a cronometro individuale in pianura, che decreterà chi si accaparrerà il montepremi e la maglia rosa 2020.

Leggio anche Giro d’Italia: i costi e i guadagni per RCS

Iscriviti alla newsletter Rubriche per ricevere le news su Giro d’Italia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO