Borsa Italiana oggi: bancari in rialzo con il decreto banche, stop MPS sul Ftse Mib

icon calendar icon person
Borsa Italiana oggi: bancari in rialzo con il decreto banche, stop MPS sul Ftse Mib

Borsa Italiana oggi in rialzo, il decreto salva MPS è arrivato. Bancari festeggiano, oggi il Ftse Mib ha 39 componenti.

Borsa Italiana oggi - In positivo l’apertura di sessione della Borsa Italiana di oggi, venerdì 23 dicembre, a seguito del salvataggio di MPS avvenuto durante la notte. L’aumento di capitale del Monte Paschi è fallito, il governo ha dato l’ok al decreto salva banche e alla relativa creazione di un fondo da 20 miliardi di euro a sostegno della crisi di MPS e delle altre banche italiane.

Oggi la Borsa Italiana conta un componente in meno: la Consob, infatti, ha sospeso temporaneamente tutte le negoziazioni sui titoli emessi o garantiti da Banca Monte dei Paschi di Siena.

La notizia del salvataggio di MPS viene accolta positivamente dal comparto bancario italiano, libero di muoversi senza la zavorra del sell-off dei titoli del Monte Paschi.
La Borsa Italiana oggi si prepara ad un weekend lungo per le Feste di Natale: lunedì 26 dicembre Piazza Affari è chiusa per festività.

Aggiornamento 11:20 - Borsa Italiana oggi (23 dicembre)

Il rialzo dell’indice Ftse Mib aumenta fino a sfiorare un rialzo di un punto percentuale.
In negativo, oltre Ferragamo in rosso dall’inizio della sessione di oggi, troviamo Moncler -0.25% e CNH Industrial -1.02%.
Il migliore alla Borsa Italiana oggi si conferma essere Telecom +2.68%, subito seguita da A2A+2.38%, BPER +2.25% e le azioni FCA +2.13%.

Aggiornamento 09:15 - Borsa Italiana oggi (23 dicembre)

Il Ftse Mib, di 39 componenti nella sessione di oggi a causa della sospensione temporanea del titolo MPS, nei primi minuti di contrattazioni scambia in rialzo (+0.77%) accompagnato dalle altre borse europee).

Sul listino italiano di oggi in rialzo l’intero comparto italiano in risposta all’arrivo del decreto del Governo per salvare il Monte Paschi dal fallimento.

UBI Banca al momento è il secondo miglior titolo della Borsa Italiana oggi con un +2.01%, superata solo dal +2.68% di Telecom Italia.
Unicredit sale a 2.8920 per azione con un +1.40%, mentre Banco Popolare vanta un +1.19%. Intesa Sanpaolo e BPM salgono rispettivamente del +1.32% e del +1.22%.

Al momento scambiano in negativo solo le azioni di Ferragamo.

Chiudi X